top of page

Lancia Pu+Ra HPE: L'essenza di una nuova era

La nuova concept car elettrica di Lancia racchiude tutti gli obiettivi futuri della casa italiana.


Il marchio italiano Lancia è pronto a tornare a splendere. In un anno come il 2023, che ne ha visto introdotto un nuovo logo e una nuova Corporate Identity, Lancia svela la Pu+Ra HPE, il manifesto 100% elettrico del brand, che lo rappresenterà per i prossimi 10 anni.


Si tratta di una concept car, già guidabile e completamente funzionante, che ingloba in sé la visione del marchio in termini di design, interior home feeling, sostenibilità, elettrificazione e effortless technology; insomma, ciò che Lancia punta essere nel futuro più prossimo. La nascita, potremmo definirla, della nuova era della casa italiana, che viene inaugurata proprio da questo prototipo, caratterizzato da un tettuccio basso, quattro porte, volumi ricavati dalla tradizionale geometria del cerchio e del triangolo e interni di lusso, ispirati al mondo dell’interior design, realizzati - non a caso - in collaborazione con il leader nel settore dell’arredamento di lusso italiano Cassina.



Il lusso non esclude la sostenibilità, poiché il 70% delle superfici esposte al tatto sono realizzate con materiali ecosostenibili. Questo è un concetto che sta molto a cuore alla casa italiana, che punta a raggiungere il 50% di materiali ecosostenibili su tutte le sue prossime vetture.


Altra novità introdotta con questa concept, è il sistema d’infotainment S.A.L.A., che adatta l’ambiente interno, nell’ambito dell’audio, della climatizzazione e dell’illuminazione, premendo un pulsante o tramite comandi vocali.



Ma da dove deriva il nome Pu+Ra HPE di questa concept?


La prima sigla sta a indicare il nuovo linguaggio di design e del marchio, puro e radicale, da cui prende le iniziali, mentre la seconda sta per High Performance Electric.



Insomma, si può dire che questo 2023 rappresenta per gli italiani e, soprattutto, per gli appassionati del marchio, un anno di rinascita, il grande ritorno di un marchio glorioso come Lancia, che ha fatto la storia dell’automobilismo italiano sia su strada che nel motorsport.

Il primo passo sarà il lancio, nel 2024, della nuova Ypsilon, auto che ha portato avanti a testa alta, negli ultimi anni, il nome del brand. Oltre a ciò, è in atto anche un processo di internazionalizzazione del marchio, che toccherà ben sei Paesi, tra cui la Germania, che rappresenterà uno dei principali mercati di Lancia in Europa.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page