• Veronica Lucrezia Poblete

Seat Mó eScooter 125: la micromobilità secondo Seat (Video)

Oggi conosciamo una Seat, ma non è un’auto. Non ha 4 ruote, bensì 2. Lei è nuova Seat Mó eScooter 125.



Realizzato in collaborazione con Silence, Seat Mó eScooter non è un 125 come tutti gli altri, infatti è omologato come 125, ma in realtà è elettrico.

Silence non è stato scelto a caso, infatti è leader spagnolo della micromobilità… Ed è proprio per ridurre le emissioni nella micromobilità che nasce Seat Mó.


Seat Mó eScooter 125: Sempre connesso!


L’obbiettivo sono le nuove generazioni, la condivisione; non a caso parliamo di un veicolo 100% connesso gestibile e localizzabile attraverso la comoda applicazione My Seat Mó. In più, non dovrete mai preoccuparvi degli aggiornamenti, perché il vostro Seat Mó, in quanto connesso, si aggiornerà ogni volta in autonomia.



Seat Mó eScooter 125: Chi può guidarlo?


Essendo omologato 125 Seat Mó eScooter si rivolge ad una clientela ampia, per questo è guidabile anche dai possessori di patente B e A1 (quindi dai 16 anni in su).


Seat Mó eScooter 125: Le prestazioni?


Con una potenza di 7 kW, l’equivalente di 12 cv, Mó eScooter offre prestazioni superiori rispetto alle dirette rivali del segmento, con una velocità massima di 95 km/h autolimitati e un’accelerazione da 0 a 50 in 3,9 secondi, dovuta a una coppia alla ruota istantanea, di 240 Nm.


Seat Mó eScooter 125: Quanto è grande?


Insomma, Seat Mó eScooter 125 se la cava alla grande sia nell’extraurbano, che in città, complici le dimensioni di 203 cm di lunghezza, 72 cm di larghezza e 109 cm di altezza, se escludiamo il parabrezza. Anche il peso non è così elevato: 152 kg, di cui 40 solo della batteria.



Seat Mó eScooter 125: Quanti km percorre?


Con un pacco batterie agli ioni di litio da 5,6 kWh, Seat Mó eScooter 125 è capace di offrire un’autonomia in ciclo WLTP di ben 137 km. Questi possono variare a seconda della modalità di guida che sceglierete di usare, ce ne sono tre: Eco, City e Sport, che si attiva solo quando la batteria è molto carica. In più, una peculiarità di Seat Mó eScooter 125 è la presenza anche della Retromarcia, che ci dà una mano nelle manovre più scomode.




Seat Mó eScooter 125: Davvero pratico!


Una funzione interessante è senz’altro la batteria removibile, così potrete caricarla dove vorrete! Altrimenti, è comunque presente una presa di ricarica sullo scooter. Quanto ci vuole? Con ricarica domestica, circa sei ore… E una spesa di solo un euro.



Seat Mó eScooter 125 è assai pratico, grazie anche al vano sotto-sella da 39 litri capace di ospitare fino a due caschi o alle due prese USB illuminate.



Seat Mó eScooter 125: Quanto costa?


Il prezzo è un punto di forza di Mó eScooter 125… I € 6.750 sul listino possono intimorire, ma tramite l’EcoBonus del 40% e il contributo del venditore, riuscirete a portarlo a casa con € 4.320… E ricordiamo che, in quanto elettrico, è anche esente dal bollo.

2 gli anni di garanzia dello Scooter, e 4 quelli della batteria.


Come sempre, Seat va incontro ai suoi acquirenti, specialmente ai più giovani, con un’offerta interessante:

€ 99 al mese, per 48 mesi, senza anticipo.


Infine, se sceglierete di acquistare Seat Mó eScooter 125, potrete accedere ad un’ampia gamma di accessori che comprende caschi, guanti, supporti o il parabrezza più alto.


Seat Mó eScooter 125: Ve lo racconta Veronica!



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti