BMW serie 7: pronta al debutto

Inizia la rivoluzione estrema dello stile BMW con la nuova ammiraglia.


Il 20 aprile 2022, rappresenterà per BMW una nuova era stilistica, anticipata da iX, ma che adesso vede la sua massima espressione con l'ammiraglia Serie 7, che introdurrà per la prima volta un tema già visto sulla concept car XM, che a sua volta anticipa la futura super Suv X8.



Si tratta dei proiettori su due livelli, che renderà la top di gamma di Monaco imponente ma al contempo aggressiva, come da tradizione BMW.

Guardando al passato ci siamo accorti che questa soluzione fu adottata per la prima volta su una show car del 2016, la 2002 Hommage, poi ripreso timidamente su altri prototipi.



Sulla nuova BMW serie 7 le indiscrezioni sono numerose, ma una cosa è certa, saranno 2 le versioni, quella endotermica elettrificata Euro7 e la i7 100% elettrica.


Dalle prime informazioni ufficiali invece emerge un dettaglio alquanto curioso, infatti, sarà dotata di un sistema ad 8k con schermo da 31 pollici per i passeggeri posteriori, praticamente una home theatre estremamente esclusiva.



Un altro aspetto estremamente avanzato riguarderà la connettività e la guida autonoma ed un'evoluzione estrema dell'intelligenza artificiale e della realtà aumentata, praticamente un salto nel futuro.



Il debutto ufficiale è fissato nel corso del Salone di Pechino, in calendario dal 20 di aprile, mentre la commercializzazione partirà da novembre 2022, salvo soprese.


0 commenti

Post correlati

Mostra tutti