• Simone Facchetti

Come funziona Cupra Priority, il servizio di personalizzazione e consegna rapida per Formentor

Nuove esperienze, nuovi servizi, più valore: nasce Cupra Priority, il servizio di personalizzazione e consegna rapida dei suoi modelli elettrificati. Si inizia con Formentor.


Digitalizzazione, personalizzazione, flessibilità, elettrificazione: queste le parole chiave di Cupra Priority, un'iniziatiativa attraverso cui il brand sportivo e dinamico di Seat intende offrire nuove modalità di acquisto tenendo conto delle abitudini di consumo della nuova generazione di clienti, permettendo massima personalizzazione dell'esperienza e rendendola più facile, veloce e trasparente. Quattro sono i fattori che rendono possibile tanta "agilità": digitalizzazione del processo d’acquisto, personalizzazione dell’offerta, flessibilità della produzione e ottimizzazione della gestione delle scorte.


Produzione flessibile, tracciamento digitale e consegna in 30 giorni


Cupra Priority consentirà al cliente di personalizzare la propria auto, scegliendo tra le molteplici opzioni di configurazione. Si parte con Cupra Formentor, il nuovo SUV coupé sportivo del marchio, nello specifico con le sole motorizzazioni elettrificate e-Hybrid da 204 CV e VZ e-Hybrid da 245 CV: un’offerta che rispecchia le caratteristiche più richieste nei principali mercati europei, al fine di garantire scalabilità e ridurre la complessità del progetto.



Sarà infatti possibile riservare virtualmente gli spazi sulla linea di produzione per garantire che le vetture vengano prodotte e consegnate nei tempi concordati. A partire da una configurazione standard, il Cupra Master (l'advisor per tutto il proceso di acquisto, dal primo contatto al servizio di assistenza post vendita) può adattare gli ordini in base alla configurazione desiderata dal cliente fino a una settimana prima della produzione della vettura.


Il servizio Cupra Priority prevede un sistema di tracking dedicato, uno strumento digitale integrato nel sito ufficiale del brand: dopo aver configurato la propria vettura online e finalizzato l’ordine in concessionaria, il cliente potrà accedere con il proprio CUPRA ID ad un’area privata dove poter fruire dei contenuti del marchio e seguire il processo di produzione della propria auto in quattro aree: ricezione dell’ordine, informazioni sul processo di produzione, arrivo in concessionaria e consegna dell’auto. Anche Cupra Master disporrà di uno strumento di tracking digitale per accedere facilmente alle informazioni relative alla consegna e attivare così un canale di comunicazione digitale trasparente con il cliente.



Cupra Formentor: Cupra Priority solo per le ibride plug-in


Come anticipato, il servizio Cupra Priority arriva in Italia solamente sulle versioni ibride plug-in di Cupra Formentor: la e-Hybrid da 204 CV e la e-Hybrid da 245 CV, quest'ultima nell'allestimento top di gamma VZ. La dotazione di serie è già completa ed è comunque possibile personalizzare l’auto con gli equipaggiamenti su richiesta maggiormente desiderati dai clienti.


Per esempio, Formentor e-HYBRID 204 CV DSG include di serie la pre installazione del gancio traino, mentre CUPRA Formentor VZ e-HYBRID 245 CV DSG offre in aggiunta tetto panoramico a scorrimento elettrico, volante racing con pulsante di avviamento e di selezione della modalità CUPRA, sedili sportivi avvolgenti in pelle di colore nero, portellone elettrico con sistema handsfree, Top View Camera e Safe & Driving Pack XL (che include Side assist, Exit assist, Exit warning, Travel assist con Traffic jam assist e Lane assist plus, Emergency assist 3.0 e volante riscaldato).


Cupra Formentor e-HYBRID 204 CV DSG con servizio Priority è disponibile da 37.750 euro chiavi in mano, mentre Cupra Formentor VZ e-HYBRID 245 CV DSG è disponibile da 50.500 euro chiavi in mano.


Così Pierantonio Vianello, Direttore del marchio CUPRA in Italia, ha illustrato i punti cardine dell'iniziativa:


CUPRA Priority garantisce al cliente una scelta personalizzata, più rapida e una consegna affidabile dell’auto desiderata, un servizio per aspirare a una maggiore fidelizzazione del nostro cliente.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti