• Simone Facchetti

Fiat 500 X Cabrio e le altre: tutti i SUV FCA al debutto nel 2021

Il 2021 sarà l’anno dei SUV e dei crossover per il gruppo FCA.


Nei prossimi dodici mesi, infatti, l’agenda del colosso italoamericano (che il prossimo 16 gennaio completerà la fusione con PSA diventando Stellantis) sarà fitta di novità a ruote alte, per tutti i gusti e (quasi) tutte le tasche. Secondo quanto riportato da Automotive News Europe, nel 2021 FCA proseguirà l’offensiva di nuovi modelli iniziata nel 2020 con almeno quattro SUV e crossover. Il primo, già presentato la scorsa settimana, è la quinta generazione del grande SUV americano Jeep Grand Cherokee, atteso al debutto in alcuni mercati europei entro la fine dell’anno con una versione a cinque posti e, probabilmente, ibrida plug-in.


Il secondo sarà il tanto atteso Alfa Romeo Tonale, il SUV di segmento C svelato a Ginevra 2019 sotto forma di affascinante concept car e ora finalmente in dirittura d’arrivo nella sua versione di serie: prodotto nello stabilimento italiano di Cassino sulla base del “cugino” Jeep Compass, il SUV compatto del Biscione arriverà sul mercato in autunno, inizialmente in una ricca variante Launch Edition, per poi completare il suo debutto commerciale nel corso del 2022 anche con una variante ibrida plug-in.


Sempre entro la fine del 2021 è atteso un terzo modello, questa volta di categoria premium: Maserati Grecale. Ufficializzato a settembre in occasione dell’evento MMXX, il primo D-SUV del Tridente sarà realizzato sulla premiata piattaforma Giorgio di Alfa Romeo Giulia e Stelvio, ma a differenza di questi ultimi sarà proposto – nel 2022 – anche in una versione completamente elettrica, con il nuovo brand Maserati Folgore.


La quarta e ultima novità a ruote alte che FCA introdurrà nel corso del 2021 sarà più accessibile, ma ugualmente sfiziosa. Si tratta della variante Cabrio di Fiat 500X, il SUV compatto sul mercato dal 2014 e aggiornato nel 2018. A differenza del rivale diretto Volkswagen T-Roc Cabriolet, Fiat 500X Cabrio manterrà i montanti del tetto, sostituendo la parte centrale in lamiera con una capote in tela. Tale soluzione permetterà di mantenere le due portiere posteriori, mentre il portellone sarà sostituito da un piccolo sportello basculante, sovrastato dall’alloggiamento della capote. Fiat 500X Cabrio potrebbe già essere presentata nella prima parte dell’anno, con commercializzazione prevista per l’inizio dell’estate. Parallelamente, la gamma di Fiat 500X potrebbe essere aggiornata con i nuovi loghi (500 all’anteriore e FIAT a caratteri cubitali al posteriore) e con inedite motorizzazioni mild hybrid.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti