Ford e-Transit Custom: Il lavoro si elettrizza

L'ovale blu presenta il nuovo veicolo commerciale 100 % elettrico. Prosegue la rivoluzione.


Il furgone più venduto in Europa si rivoluziona nello stile, ma soprattutto diventa 100% elettrico. Un veicolo molto importante per Ford, in quanto amplia la gamma di vetture elettriche, in un piano che prevede ben 9 modelli elettrici entro il 2025, un obbiettivo importante in quanto non saranno solo veicoli performanti, come la Mach-e, oppure commerciali, ma anche adatti alla quotidianità, come la Puma che abbiamo anticipato nei mesi scorsi.

Dopo questa versione dedicata al mondo del lavoro, arriverà anche quella trasporto persone, ovvero il Tourneo Custom, che ha riscosso un forte successo ed interesse, non solo come auto da flotta, e shuttle.



L'E-Transit Custom, che sarà prodotto nello stabilimento Ford Otosan di Kocaeli in Turchia, adotterà la tecnologia di ricarica Pro Power Onboard, mentre l'autonomia è dichiarata a 380 km.

La commercializzazione dovrebbe partire nel 2023 e nel 2024 sarà affiancato da altri quattro modelli full electric, insomma una strategia strutturata che vedrà Ford tra i primi produttori di auto elettriche, primato al momento detenuto dai brand ex PSA di Stellantis.



Dalle prime immagini emerge un design molto accattivante e tecnologico, con il largo utilizzo di led, per i proiettori e gruppi ottici ed una griglia semi chiusa. A questo si aggiungono nervature e volumi muscolosi.

Le informazioni sono ancora poche, ma le dimensioni e la capacità di carico dovrebbe essere simile all'attuale Transit Custom, dunque versatilità ai massimi livelli.




0 commenti

Post correlati

Mostra tutti