• Simone Facchetti

Hyundai Kona N: motore 2.0 e cambio DCT per il SUV compatto sportivo

Dopo il lancio di i20 N e del restyling di i30 N, la famiglia di sportive a marchio Hyundai si amplierà presto con Hyundai Kona N, il primo SUV a entrare nella famiglia N. La divisione ad alte prestazioni del brand coreano sottoporrà l’originale SUV compatto ad una cura anabolizzante che interesserà motore, assetto e stile.



Motore "da grande"


Con una serie di foto e video teaser di Hyundai Kona N, Hyundai “stuzzica” appassionati e potenziali acquirenti, generando un hype che si esaurirà nel corso delle prossime settimane con il debutto ufficiale del modello. Le premesse sono esaltanti: confermate specifiche finora conosciute solamente sotto forma di rumor, come la presenza del motore 2.0 turbo benzina abbinato ad un cambio a doppia frizione a bagno d’olio N DCT a otto rapporti.


La base di partenza sarà il recente restyling 2021 di Hyundai Kona, al quale i tecnici della divisione N apporteranno diverse modifiche per esaltarne le già ottime doti dinamiche. Una specifica taratura di sterzo e sospensioni accompagnerà dotazioni inedite, come il sistema Launch Control e un sound emozionante.

La trazione dovrebbe essere anteriore, anche se non è da escludere (magari come optional in un secondo momento) quella integrale, tra l’altro già disponibile sulle versioni più prestazionali delle Kona standard. Per quanto riguarda la potenza, infine, si vocifera un valore compreso tra i 250 e i 275 CV, esattamente come accade sulla “cugina” Hyundai i30 N.


Hyundai Kona N: data uscita


La data di uscita di Hyundai Kona N non è ancora stata ufficializzata: si parla di una presentazione nel giro di poche settimane e di un lancio commerciale entro la fine del 2021.


0 commenti