• Simone Facchetti

Incentivi auto 2021: da fine luglio anche per le auto usate Euro 6

Da fine luglio tornano gli incentivi per auto nuove fino a 135 g/km di CO2 e, per la prima volta, anche per quelle usate Euro 6.



Il prossimo decreto Sostegni bis includerà nuovi fondi pari a 350 milioni di euro per rifinanziare gli incentivi auto. L'ok è arrivato dalla commissione Bilancio della Camera, mentre il via libera è atteso non oltre il 25 luglio, data ultima in cui le Camere dovranno approvare il nuovo decreto prima della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Entro agosto, dunque, sono attesi il decreto attuativo e la conseguente introduzione dei nuovi incentivi sul mercato.


Dei 350 milioni di euro che il Governo si prepara a stanziare per dare respiro ad un settore automotive ancora zoppicante per via delle ripercussioni della pandemia, ben 200 milioni sono destinati all'acquisto di auto nuove appartenenti alla fascia di emissioni di CO2 comprese tra 61 e 135 g/km secondo il ciclo WLTP. 60 milioni andranno alle auto elettriche e ibride plug-in con emissioni comprese tra 0 e 60 g/km, mentre 50 milioni saranno destinati ai veicoli commerciali più virtuosi.


La grande novità rispetto alle due tornate di bonus precedenti riguarda però l'introduzione degli incentivi anche per l'acquisto di auto usate a basse emissioni. Nello specifico, in caso di approvazione da parte delle Camere il Governo stanzierà 40 milioni di euro per incentivare l'acquisto di auto usate (anche benzina, diesel, GPL, metano o ibride). Ci sono però delle restrizioni:


  • è necessario rottamare un'auto di almeno 10 anni;

  • il veicolo usato dev'essere omologato Euro 6D

  • il veicolo usato deve emettere non più di 160 g/km di CO2.

  • il veicolo usato deve avere una quotazione di mercato inferiore a 25.000 euro.


Ricapitolando, una volta approvati dal Parlamento, gli incentivi auto nuove 2021 seguiranno il seguente schema:

  • 0-20 g/km senza rottamazione: 4.000 euro Ecobonus + 1.000 euro extrabonus + 1.000 euro (+ IVA) sconto concessionario (totale 6.000 euro);

  • 0-20 g/km con rottamazione: 6.000 euro Ecobonus + 2.000 euro extrabonus + 2.000 euro (+ IVA) sconto concessionario (totale 10.000 euro);

  • 21-60 g/km senza rottamazione: 1.500 euro Ecobonus + 1.000 euro extrabonus + 1.000 euro (+ IVA) sconto concessionario (totale 3.500 euro);

  • 21-60 g/km con rottamazione: 2.500 euro Ecobonus + 2.000 euro extrabonus + 2.000 euro (+ IVA) sconto concessionario (totale 6.500 euro);

  • 61-135 g/km con rottamazione: 1.500 euro Ecobonus + 2.000 euro (+ IVA) sconto concessionario (totale 3.500 euro).


Questi, invece, gli incentivi auto usate 2021:


  • 0-60 g/km con rottamazione: 2.000 euro;

  • 61-90 g/km con rottamazione: 1.000 euro;

  • 91-160 g/km con rottamazione: 750 euro.