• Redazione

Mercedes EQT Concept: il multispazio anticipa la nuova Classe T 2022 e la sua versione elettrica

Un concept semi-definitivo anticipa il nuovo multispazio Mercedes Classe T: il "cugino" di Renault Kangoo arriva nel 2022, anche in versione elettrica EQT.



Si chiama Mercedes Concept EQT e, come facilmente intuibile, rappresenta il prototipo semi-definitivo del futuro multispazio compatto della Stella, il nuovo Mercedes Classe T. Realizzato nell'ambito della collaborazione tra Daimler e l'Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi (è in sostanza il "cugino nobile" del nuovo Renault Kangoo), il nuovo Mercedes Classe T arriverà nel 2022, anche in versione elettrica EQT.


Mercedes Concept EQT: quasi definitivo


Mercedes Classe T e, ancora di più, Mercedes EQT saranno i primi "small van" premium su mercato. Veicoli pensati per le famiglie e compagni ideale per il tempo libero. Quello mostrato oggi da Mercedes è un prototipo di pre-serie, con pochi dettagli da show car che spariranno nella versione definitiva: tra queste, le maniglie a scomparsa, i cerchi extra-large, i gruppi ottici sottili, la calandra in un unico pezzo e il longboard elettrico integrato nel piano di carico. Molti dei tratti stilistici delle Mercedes EQ più recenti, comunque, resteranno, a cominciare dal frontale Black Panel calandra con mesh a stella e i cerchi a basso coefficiente di penetrazione aerodinamica.


L'obiettivo è quello di mantenere alta la qualità delle vetture Mercedes (e del suo stile Sensual Purity fatto di linee sinuose e proporzioni bilanciate) anche nel segmento dei multispazio. Questo vale tanto fuori quanto dentro, dove domina il contrasto tra plastiche nere, inserti in pelle nappa bianca (su plancia e volante), sedili in pelle intrecciata riciclata e dettagli decorativi zincati.


L'estetica non lascia in disparte la funzionalità: al di sopra del quadro strumenti è posizionato un pratico scomparto portaoggetti parzialmente chiuso, per tenere a portata di mano documenti o utensili utili, mentre nella console spicca il display touch del sistema di infotainment MBUX, controllabile con le dita, l'assistente vocale Hey Mercedes (optional) e i pulsanti touch control sul volante. Un sistema in grado di autoapprendere dalle abitudini di chi lo utilizza: per esempio, grazie alle funzioni predittive, il sistema MBUX è in grado di anticipare le esigenze del conducente: se spesso il venerdì viene effettuata una telefonata con una persona specifica durante il tragitto verso casa, il suo numero di telefono verrà suggerito sul display in quel giorno della settimana.

Il Concept EQT (lunghezza/larghezza/altezza: 4.945/1.863/1.826 mm) presenta porte scorrevoli ad apertura particolarmente ampia su entrambi i lati, in modo che i due sedili singoli della terza fila risultino facilmente accessibili. Nella seconda fila di sedili è possibile montare tre seggiolini per bambini. Un tetto panoramico, con rivestimento interno che riproduce un cielo stellato lavorato al laser, assicura interni luminosi. La sua elegante forma a bottiglia, che diventa più stretta dalla parte anteriore a quella posteriore, contribuisce all’effetto della lunghezza ottica. Il posteriore deciso con comodo portellone verticale e finestrini consente un vano di carico molto spazioso. Per chi ha bisogno di più spazio, la terza fila di sedili può essere ribaltata o rimossa. In questo modo passeggini ed altre attrezzature per il tempo libero possono trovare spazio sufficiente.


Mercedes Classe T: data uscita

La nuova Classe T, il cui lancio sul mercato è previsto per il 2022, completa il portafoglio nel segmento degli Small Van accanto al veicolo commerciale Citan, che quest’anno festeggerà il suo debutto in una variante completamente elettrica. È prevista per il futuro anche la versione completamente elettrica per i clienti privati.


Mercedes Concept EQT: galleria foto



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti