Nissan annuncia che prossima Micra sarà la sorella della Renault 5

Compatte iconiche, ma soprattutto elettriche, ecco le gemelle diverse dell'alleanza.



Nella Renault ElectriCity francese, saranno prodotte non solo l'annunciata Renault 5 elettrica, attesa nel corso del 2023, ma anche un'atra importante icona del mondo delle compatte su quattro ruote, ovvero la prossima generazione della Nissan Micra, che oltre ad un design che richiama le linee della generazione dei primi anni 2000, sarà totalmente elettrica, in quanto condividerà con la R5 la piattaforma CMF B-EV a propulsione totalmente elettrica.



L'obbiettivo è ambizioso e non si ferma solo con questi due modelli, ma quello di arrivare al 2030, con una gamma elettrica di ben 23 modelli e per questo saranno stanziati 23 miliardi di euro.


La futura Micra nasce sotto i migliori auspici e la condivisione del pianale, la componentistica l'elettronica con Renault consentirà di ridurre notevolmente i costi di produzione.

L'autonomia si annuncia rilevante con 400 km in ciclo WLTP e con un sistema di ricarica ultraveloce.

Ma non sarà un testa a testa con la R5 in quanto entrambe le vetture saranno molto differenti, per design, carattere e target, dunque due prodotti che si propongono in mercati ben distinti.




0 commenti

Post correlati

Mostra tutti