top of page

Nuova Renault 5 E-Tech (Video)

Anteprima da Ginevra per la Renault 5 E-Tech 100% elettrica.



Dopo tanta attesa ecco finalmente dal vivo la nuova Renault 5 E-Tech.

Scopriamola in anteprima dal design con i proiettori dalla forma iconica che sembrano sorridere. La tecnologia è full led ed in più è stata inserito un elemento inedito che che si illumina e da il benvenuto.

Il paraurti è massiccio ed integrata alla perfezione le luci diurne a led quadrate dove all’interno trova spazio una barra di protezione ed il sensore di parcheggio.

La bocca di raffreddamento delle batterie propone delle barre trasversali ed il radar dei sistemi di sicurezza che disegna mezza losanga.

Lo stile è tipicamente R5 ed è indubbiamente una delle migliori reinterpretazioni di una vettura storica, anche se a dire il vero più che alla classica R5 del 1972, attinge al design della turbo, con un paraurti molto aggressivo con un grande splitter. I passaruota sono muscolosi e sporgenti ed incorniciano cerchi in lega da 18 pollici.

Il cofano corto riprende un altro elemento tipicamente Turbo, la presa d’aria che però ha un’altra funzione, infatti indica la carica della batteria, in più anche qui compare un bel 5.

La fiancata è estremamente rievocativa, con una distribuzione dei volumi equilibrata. Molto bello il padiglione con la maniglia posteriore annegata nel montante, mentre il tetto a contrasto sembra galleggiare, con una modanatura che ne evidenzia l’andamento.



Il montante spiovente fino al paraurti è tipicamente 5, anche se ricorda di più la seconda edizione del 1984.

I passaruota sono contornati da protezioni in plastica, che non erano presenti in alcuna edizione della R5, ma ben si adattano a questo modello.

Nella portiera anteriore si spegne la muscolatura anteriore del parafango, con una decorazione che alleggerisce la fiancata.

Il tappo con i connettori di ricarica sono ben integrati del parafango.

Le misure sono contenute, con una lunghezza di 392 cm, 13 cm in meno di Clio, la larghezza di 177 cm, l’altezza di 150 cm ed il passo di 254 cm.

La vista posteriore è un altro capolavoro di stile, con i gruppi ottici verticali a led raccordati da una linea continua con la scritta Renault ed un bel 5 in evidenza.

Meno originale il paraurti, ma nell’insieme ben raccordato con lo stile.


L'apertura del portellone è manuale e consente di accedere ad una bocca che mette in evidenza un grande scalino. Apprezzabili Le finiture sono in moquette . La volumetria parte da 326 litri e si può aumentare abbattendo gli schienali frazionati in 40 e 60


Molto bene l’abitabilità per chi siede dietro, in più il pavimento piatto consente spazio per i piedi di chi siede al centro. non ci sono bocchette dell'aria e neppure prese di ricarica. Le finiture sono curate e le sedute confortevoli.



Il posto guida meriterebbe un approfondimento, che realizzeremo appena avremo occasione di provare la nuova Renault 5 E-Tech.

Qui i richiami alla storia del modello sono numerosi a partire dai sedili che sembrano presi pari pari da una R5 turbo e si possono ottenere in vari abbinamenti di stoffa, jeans compreso.

La plancia propone al lato passeggero una trama che ricorda molto la R5 del '72, mentre la tecnologia la fa da padrone, con due mega schermi da 10 pollici cadauno che offrono infinite personalizzazioni ed ovviamente Apple car play ed Android auto wireless. Il sistema multimediale è l’Open R-link 2024.

Nel tunnel centrale c’è una piastra che si può ottenere in diverse varianti tra cui quella con la scritta 1972. Molto bello il volante sportivo con le estremità smussate.

Originale il posizionamento della leva del cambio sul piantone.


La nuova Renault 5 elettrica è proposta in tre varianti:

Si parte dalla 95 cv e 215 nm

La 120 cv e 225 nm

Ed infine 150 cv e 245 nm.

Due le opzioni di batteria:

40 kWh per 300 km di autonomia oppure 52 kWh per 400 km di autonomia.

Le prestazioni per la versione da 150 cv sono di 150 km/h di velocità di punta e 8 secondi per lo 0 a 100.

Non ci sono ancora informazioni sui prezzi, ma in Renault hanno affermato che si dovrebbe attestare intorno ai 25.000 euro.




0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comentários


bottom of page