top of page

Opel Experimental: Il futuro del marchio tedesco

La concept car che racchiude tutti gli elementi che vedranno la luce sui prossimi modelli del marchio.


Dal 5 al 10 settembre 2023 sarà possibile vederlo dal vivo all’IAA Mobility di Monaco di Baviera, ma già oggi sono state svelate le immagini ufficiali dello straordinario Opel Experimental, un concept pensato per incarnare il futuro del marchio, con elementi che caratterizzeranno i prossimi modelli.


Si tratta di un crossover elettrico a trazione integrale, basato sulla piattaforma BEV di Stellantis. Le caratteristiche che lo contraddistinguono sono la sua silhouette elegante, la totale assenza di cromature, l’aggiunta di elementi illuminati e l’accattivante accostamento di tinte a contrasto. Niente specchietti retrovisori, bensì telecamere a 180° completamente integrate sui montanti C.



Il frontale è caratterizzato dal nuovo logo Opel Blitz illuminato, posizionato al centro della Bussola Opel, affiancata a dei fari ad ala che si estendono sull’asse orizzontale. D’impatto visivo anche la piega centrale illuminata. L'insieme rappresenta ciò che sarà la prossima generazione dell'Opel Vizor 4D.


Anche posteriormente illuminazione svolge un ruolo da protagonista, riprendendo la Bussola Opel vista nel frontale e mostrando la scritta Opel illuminata, al posto del logo.



La nuova concept non è solo un esercizio di stile, bensì incarna anche numerose soluzioni aerodinamiche intelligenti e ottimizzate, come i flap anteriori e posteriori, oppure il diffusore, mentre i pneumatici sviluppati collaborazione con Goodyear, realizzato in gomma riciclata, poggiano su cerchi con funzione attiva per aumentare l’efficienza.


“La Opel Experimental offre una prospettiva sui prossimi modelli e tecnologie, sul design futuro, anche su una nuova era e sul futuro del marchio. Questa splendida concept car rappresenta una guida e mette in mostra ancora una volta lo spirito pionieristico di Opel...”


Florian Huettl, CEO di Opel



“La nostra nuova Opel Experimental offre un'interpretazione più estrema della nostra filosofia di design Bold and Pure, Audace e Pura. Dà forma alla nostra visione del futuro. Molti degli elementi del suo design e la mentalità che c’è dietro saranno visibili nei futuri veicoli di produzione. Il design esterno offre prestazioni aerodinamiche ottimizzate in combinazione con una silhouette mozzafiato, mentre l'interno offre un'esperienza utente coinvolgente ed emozionante.”


Mark Adams, Vice President Design



Seppur la Opel Experimental sia un segmento C, gli interni vantano un spaziosità da segmento D, grazie a un’ottimizzazione degli spazi che ha preso il nome di space detox. Per esempio, tra le soluzioni adottate, vi è il volante che si ripiega quando non necessario, oppure i sedili ad attivi leggeri snelli e resistenti, realizzati con tecnologia 3D.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page