• Veronica Lucrezia Poblete

Porsche Taycan: arriva il MY 2022

Le novità del Model Year 2022 dell'elettrica sportiva di Zuffenhausen.



Più efficienza, più tecnologia; il Model Year 2022 di Porsche Taycan prevede tante novità, tra cui consumi ridotti e nuovi sistemi di assistenza alla guida.


Nell’uso quotidiano, ora, i consumi si riducono, l’autonomia cresce, ma non per via di una batteria maggiorata, bensì grazie a un nuovo sistema di gestione elettronica che, selezionando le modalità Normal e Range nelle Taycan a trazione integrale, disattiva il motore anteriore. Non solo, disaccoppiando i propulsori, Taycan 2022 riduce ulteriormente i consumi di batteria, sfruttando maggiormente l’inerzia.


Grande novità anche per quanto riguarda la ricarica: ora, con il Turbo Charging Planner, la batteria si caricherà in meno tempo, grazie a una migliore gestione termica, che le permette di essere riscaldata un po’ di più rispetto a prima.



Tante anche le migliorie in termini di tecnologia. Innanzitutto, anche gli utenti Android potranno tirare un sospiro di sollievo, grazie alla nuova compatibilità con Android Auto con assistente Google, il tutto affiancato dal già presente sistema Apple CarPlay per gli utenti della mela.


Parcheggi in totale autonomia, o quasi, anche per l'anti-Tesla per eccellenza. Tra i sistemi di assistenza alla guida ora figura, come optional, anche il Remote Park Assist. Si tratta di un sistema che permette di parcheggiare Taycan senza conducente a bordo, semplicemente manovrandola da smartphone, tramite l’app Porsche Connect.



Avrete sicuramente notato la particolare colorazione dell’esemplare nelle foto. Si tratta del Viola Metallic, uno dei 17 nuovi colori carrozzeria di Taycan MY 2022.


Nell'attesa di vederla del vivo, ecco la nostra prova a bordo di Porsche Taycan 4S realizzata lo scorso inverno...




0 commenti

Post correlati

Mostra tutti