• Redazione

Waze sostiene e celebra il Pride Month con un tema speciale e la voce di Boy George

Waze, l'app di navigazione collaborativa e gratuita, celebra il Pride Month con un tema speciale contenente la voce e le auto di Boy George.



Fin dalla sua nascita, Waze promuove la libertà di muoversi grazie all'app di navigazione gratuita forte dell'impegno della sua Community. Era scontato, dunque, un impegno per sostenere anche la libertà di essere e di amare. Per questo, Waze annuncia con orgoglio il proprio supporto alla comunità LGBTQIA+. Dopotutto, è un modo per ricordarsi che tutti dovrebbero avere la libertà di vivere apertamente, perché l'amore è amore. In onore di questo momento, l'app di navigazione dà il benvenuto a Boy George.


Da sempre icona della musica, della moda e attivista per i diritti LGBTQAI+, Boy George accompagnerà gli automobilisti durante i loro viaggi, guidandoli con la sua inconfondibile voce durante tutto il mese di giugno, il Pride Month. Gli utenti potranno anche personalizzare il proprio Mood, selezionare un'auto e, grazie a Waze Audio Player, ascoltare una speciale playlist dedicata al Pride curata dallo stesso Boy George.



L'uomo dai molti cappelli - in senso letterale e figurato - ti dirà dove svoltare, ti avvertirà dei pericoli e ti impartirà parole di saggezza, come ricordarti che la vita è imparare ad essere se stessi. Insieme ai Mood e alle auto, attivando la sua voce di navigazione in lingua originale, potrai immergenti completamente nell'esperienza di Boy George su Waze ogni volta che ti metti in viaggio, non importa dove ti trovi nel mondo.

Non solo. Il poliedrico artista ha anche curato una speciale playlist dedicata al Pride che gli utenti potranno ascoltare durante il viaggio attraverso Waze Audio Player. Ogni brano è stato selezionato per celebrare l'accettazione, la libertà di espressione e l'amore, seguendo la regola d'oro di Boy George: "ascolta la musica che ami; la passione eclissa sempre ciò che è di moda".

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti