Rolls Royce Spectre: La prima elettrica del brand di lusso

Autonomia e anticipazioni sulla prima elettrica di Rolls Royce.


Rolls Royce debutta nel mondo del full electric con il suo primo modello a emissioni zero: si chiama Spectre e arriverà nel 2024.


L'aspetto della Spectre si ispira alle sorelle, con due sole porte, ma è visivamente più larga e più bassa.

La griglia anteriore è molto ampia ed è illuminata da 22 Led, così come i fari e le luci diurne molto sottili ad andamento orizzontale. Altra novità mai vista su una Rolls Royce: i cerchi da ben 23 pollici!


All'interno, l'architettura del cruscotto è pressoché la medesima delle altre Rolls Royce, ma, in più, presenta anche un display digitale sul lato passeggero, mentre il famoso cielo stellato ora si estende alle portiere.



Le dimensioni sono generose, con una lunghezza di 545 cm, una larghezza di 208 cm, un'altezza di 156 cm, un passo di ben 321 cm e un peso, dunque, di 2.975 kg, di cui 700 della sola batteria. Ciò nonostante, la Spectre stima un'autonomia di 520 km in ciclo WLTP, non male.


Ancora poche le informazioni sul motore, che però promette una potenza di 585 cv e una coppia massima di 900 Nm. Il tutto, per un'accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in 4,5 secondi.



Per quanto riguarda, infine, il prezzo, si parla di cifre che spaziano dai $ 350.000 della Cullinan e i $ 460.000 della Phantom. In ogni caso, la cifra definitiva verrà svelata solo alla fine del 2023.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti