top of page

Volkswagen ID. 2all: Un'elettrica a meno di 25.000 euro?

È un prototipo, ma sta arrivando veramente.


L'hanno chiamata per anni e, ora, sta arrivando veramente! Volkswagen ha svelato il prototipo ID. 2all, l'elettrica che costerà meno di 25.000 euro e sbarcherà nella versione di serie, nel mercato europeo, nel 2025.


Volkswagen ID. 2all: Esterni


Sviluppata sulla base dell’ultimo livello evolutivo della piattaforma elettrica modulare MEB, la Volkswagen ID. 2all mostra un aspetto che rappresenta il futuro del marchio, un futuro che si basa su tre pilastri: stabilità, simpatia ed entusiasmo.


La vista anteriore abbraccia il family feeling del marchio, caratterizzato da linee accattivanti ed un'illuminazione Led che attraversa il frontale in tutta larghezza.


Lateralmente si scorgono i cerchi aerodinamici da 20 pollici, ma è nel montante posteriore che individuiamo uno degli elementi di design di maggior impatto, ovvero il richiamo alla prima Golf.


La vista posteriore, infine, enfatizza l'appartenenza della ID. 2all alla famiglia elettrica del marchio, con una forma luminosa che si estende a tutta larghezza sul portellone ed il logo retroilluminato.



Volkswagen ID. 2all: Dimensioni


In quanto a dimensioni, la Volkswagen ID. 2all si posiziona molto vicina alla Polo, seppur le misure non siano analoghe. La lunghezza, infatti, è inferiore, 405 cm, ma la larghezza è nettamente maggiore, 181 cm. L'altezza, invece, si attesta a 153 cm, mentre il passo a 260 cm.


La capacità di carico è molto buona per il semento, da 490 a 1.330 litri, di cui 50 locati in un vano posizionato sotto al divano posteriore nella versione XL.


Volkswagen ID. 2all: Interni


L'abitacolo segue l'architettura di quelli della famiglia ID., con un intuitivo sistema infotainment rinnovato, con display da 12,9 pollici, con regolazione del volume di tipo tradizionale e un pannello di comando separato del climatizzatore.

Non mancano il vano per la ricarica wireless dei dispositivi o il rotore per i vari settaggi, che, oltre a regolare le funzioni della ID. 2all, cambiano il layout e i colori del quadro strumenti digitale da 10,9 pollici sovrastato dal comodo head-up display.

Niente male la presenza di un ampio tetto panoramico.



Volkswagen ID. 2all: Prestazioni


La futura Volkswagen ID. 2all sarà a trazione anteriore e svilupperà fino a 166 kW, l'equivalente di 226 cv di potenza. Questo le consentirà di coprire uno 0 a 100 in meno di 7 secondi e di raggiungere una velocità massima di 160 km/h autolimitati.


L'autonomia? Fino a 450 km in ciclo misto WLTP.


Volkswagen ID. 2all: Ricarica


La ricarica della ID. 2all si prevede alquanto efficiente, con tempi molto ridotti. Presso le colonnine di ricarica rapida a corrente continua, infatti, la carica della batteria può essere portata dal 10% all’80% in soli 20 minuti. A casa o nei punti di ricarica pubblici a corrente alternata la batteria viene caricata con una potenza massima di 11 kW.


Volkswagen ID. 2all: Sicurezza


Nell'ambito della sicurezza a bordo, la ID. 2all si posiziona ad un livello 2 di guida autonoma, con sistemi come il Travel Assist di ultima generazione, fari a Led Matrix IQ.LIGHT, gruppi ottici posteriori a LED 3D con striscia di Led di raccordo, ParkAssist Plus con funzione Memory, ID.Light e sedili elettrici con funzione di massaggio.


0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page