BMW iX M60: ecco la versione più potente

Prestazioni e autonomia del Suv elettrico di Monaco più performante.



Non troppe settimane fa abbiamo provato il primo Suv 100% elettrico della casa di Monaco nella versione xDrive 50 (vedi qui il video completo), che ci ha stupiti per lusso ed efficienza. Oggi, BMW ne ha presentato la variante più potente, che somma il meglio del mondo i, X ed M: è BMW iX M60!


Con una potenza di 455 kW, pari a 619 cv, una coppia istantanea di 1.015 Nm in modalità Sport (1.100 Nm con Launch Control attivato) e assetto delle sospensioni specifico M, la nuova iX M60 è pronta a soddisfare le esigenze degli automobilisti che cercano grinta e adrenalina, senza rinunciare al comfort delle ruote alte e con un occhio all’ambiente.



Le prestazioni si prospettano più che soddisfacenti, da vero Suv sportivo, tanto che nuova iX M60, assieme alla M50, segnano l’ingresso di BMW M nel segmento delle auto elettrificate ad alte prestazioni, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in 3,8 secondi e una velocità massima autolimitata a 250 km/h.

L'autonomia si attesta a 566 km in ciclo WLTP, con consumi da 22,5 a 18,0 kWh per 100 km.


Le peculiarità visive della iX M60, rispetto alle altre versioni, sono le pinze dei freni dell'impianto frenante sportivo verniciate in blu e dotate di logo M, i dettagli in bronzo e i loghi M nella nuova finitura High Gloss Black/Titanium Bronze sui pannelli laterali anteriori e sulla parte posteriore del veicolo. I cerchi aerodinamici da 22” con esclusivo design Titanium Bronze, infine, sono opzionali.



La presentazione mondiale di nuova iX M60 sarà al CES di Las Vegas questo gennaio, mentre il lancio sul mercato globale avverrà a giugno.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti