• Simone Facchetti

Jeep Compass restyling 2021: foto, motori, interni e tecnologia del SUV rinnovato

Il restyling 2021 di Jeep Compass, presentato a gennaio nell'allestimento 80th Anniversary, è stato svelato nel dettaglio.



Anticipato dalla versione destinata al mercato cinese svelata alla fine del 2020, il restyling 2021 di Jeep Compass arriva ufficialmente anche in Europa: l'aggiornamento di metà carriera del popolare C-SUV americano arriverà sul mercato nelle prossime settimane con tre linee di prodotto.


Jeep Compass restyling 2021: esterni



Il restyling 2021 apporta a Jeep Compass numerose modifiche estetiche, concentrate principalmente sul frontale: i proiettori sono ora più sottili e geometrici e guadagnano la tecnologia full LED, di serie su tutte le versioni. Spariscono le luci diurne nel paraurti, sostituite da dei piccoli fendinebbia, anch'essi a diodi.


Nuovo è anche il disegno dei cerchi in lega, della calandra (le sette feritoie sono più squadrate, sottili e tridimensionali) e del fascione paracolpi, disponibile in diverse varianti a seconda dell'allestimento scelto (più urbano, più sportivo o più fuoristradistico). Anche la firma luminosa posteriore cambia, con una nuova grafica interna per i fanali. Invariato il paraurti, anche se arriva l'inedita finitura nera lucida (o in colore carrozzeria) per la parte inferiore dello scudo e dei passaruota trapezoidali.


Jeep Compass restyling 2021: interni


Ancora più marcate le differenze negli interni di Jeep Compass 2021: rispetto al modello uscente, spesso criticato per lo stile anonimo e una scarsa attenzione al dettaglio, i passi in avanti sono notevoli. L'aspetto è ora più premium, non solo grazie alle forme più geometriche e alle linee più orizzontali, ma anche all'utilizzo di materiali più gradevoli alla vista e al tatto.


Una doppia modanatura incornicia tutta la plancia, che può essere richiesta con diverse finiture (dal tessuto alla pelle) in base all'allestimento scelto. Le bocchette dell'aria sono parzialmente nascoste alla vista, a tutto vantaggio della pulizia delle linee. Nuovi sono la console centrale (più alta e dotata di inediti vani portaoggetti), la base di ricarica wireless per smartphone (sempre di serie), il volante multifunzione con inedito logo Jeep e le bocchette dell'aria anche per i sedili posteriori, insieme alle prese USB (una di tipo A e una di tipo C).


Jeep Compass restyling 2021: infotainment


Per la prima volta su una Jeep in Europa debutta il sistema di infotainment Uconnect 5. Quest'ultimo è composto da un display touch fino a 10,1 pollici con effetto tablet e da una strumentazione interamente digitale e configurabile da 10,25 pollici con risoluzione full HD. La scheda tecnica prevede Apple CarPlay e Android Auto Wireless, navigatore connesso TomTom e connessione dati 4G utile per l'hotspot wi-fi e per gestire da remoto alcune funzioni dell'auto tramite l'app Uconnect per smartphone e smartwatch.


Jeep Compass restyling 2021: motori



La gamma motori di Jeep Compass 2021 riprende quella del Model Year lanciato tra giugno e settembre 2020: il nuovo1.3 turbo benzina 4 cilindri della famiglia GSE (130 CV con cambio manuale a 6 marce e 150 CV con cambio DCT doppia frizione a 6 rapporti, entrambi a trazione anteriore), il 1.6 turbo diesel 4 cilindri da 130 CV della famiglia Multijet II con cambio manuale a 6 marce (a trazione anteriore e con consumi inferiori del 10% rispetto al precedente da 120 CV) e le versioni 4xe, ovvero le ibride plug-in con potenza complessiva di 190 o 240 CV con batteria da 11,4 kWh, trazione integrale intelligente (con l'asse posteriore elettrico che funziona anche a batterie scariche grazie alla ricarica da parte del motore termico) e un'autonomia in modalità elettrica tra 47 e 49 km nel ciclo WLTP.


Jeep Compass restyling 2021: ADAS livello 2


La dotazione di serie di ADAS del nuovo Jeep Compass 2021 prevede la frenata automatica di emergenza, il cruise control con limitatore di velocità intelligente in base ai segnali stradali rilevati e il sistema di rilevazione di stanchezza del conducente. In opzione, anche qui per la prima volta su una Jeep in Europa, con il restyling arrivera (dalla seconda metà dell'anno) l'Highway Assist, ovvero la combinazione tra il cruise control adattivo e il sistema di mantenimento al centro della corsia. Completa la dotazione la nuova telecamera a 360 gradi ad alta risoluzione.


Jeep Compass restyling 2021: versioni



Jeep Compass 2021 arriverà sul mercato inizialmente nell'edizione celebrativa 80th Anniversary, che si distingue per alcuni elementi di design esclusivi, quali badge celebrativi e cerchi in lega da 18 pollici dedicati. La gamma standard si sviluppa su cinque allestimenti: Longitude, Business, Limited, S (il top di gamma con un look più sportivo e sofisticato) e Trailhawk. Quest'ultima, disponibile solo con le versioni 4xe a trazione integrale, propone un'estetica dedicata (con angoli d'attacco migliorati) e dotazioni esclusive per l'offroad (come la funzione 4WD Low che simula le marce ridotte).


Jeep Compass restyling 2021: prezzi Italia


Il listino prezzi in Italia di Jeep Compass restyling 2021 parte da 29.850 euro per le versioni equipaggiate con motore 1.3 benzina da 130 CV in allestimento Longitude. Si arriva a 49.200 euro per le versioni Trailhawk ed S 4xe con motorizzazione plug-in hybrid.


CONFIGURATORE JEEP COMPASS RESTYLING 2021


Jeep offre inoltre l'interessante opportunità di provare il nuovo Compass con un long test drive offerto in promozione da Leasys, attraverso cui il cliente potrà provare la vettura per 2, 3 o 7 giorni a 27 euro al giorno e decidere in tutta serenità se acquistarla tramite noleggio o finanziamento scegliendo tra le molteplici offerte di FCA Bank.

Jeep Compass 2021: data uscita

Jeep Compass 2021 nell'allestimento 80th Anniversary arriverà negli showroom Jeep europei in primavera. Successivamente verranno lanciati gli allestimenti standard.


Jeep Compass 2021: video presentazione



Jeep Compass restyling 2021: galleria foto



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti