• Simone Facchetti

Mercedes EQE: la berlina business elettrica con 660 km di autonomia

La sorella minore della nuova EQS porta l'elettrico nel segmento delle berline business, quello della Classe E.



Mercedes prosegue a ritmo serrato l'offensiva elettrica firmata Mercedes EQ: dopo il lancio del SUV EQC, del multispazio EQV, dei SUV compatti EQA ed EQB e dell'ammiraglia EQS, è giunto il turno di Mercedes EQE, la nuova berlina elettrica che si inserisce nel segmento delle berline business, quello presenziato finora dalla "classica" Mercedes Classe E.


Mercedes EQE: come cambia rispetto a EQS



Dalla EQS, la nuova Mercedes EQE eredita la piattaforma modulare EVA2 (specifica per auto elettriche alto di gamma), l'asse posteriore sterzante (che riduce il diametro di sterzata da 19,7 a 12,5 metri), il cockpit MBUX Hyperscreen con intelligenza artificiale per i menu (un optional che include tre schermi nascosti sotto un unico pannello senza apparente soluzione di continuità) e parte dello stile.



Rispetto a EQS, le linee sono più "rigide", le fiancate meno pronunciate verso l'esterno e i proiettori anteriori più sportiveggianti, con una firma luminosa che si spezza estendersi sulla calandra. Cambiano anche i paraurti (anche qui disponibili in due disegni a seconda dell'allestimento scelto) e la firma luminosa dei gruppi ottici posteriori. Rimangono gli elementi iconici del design EQ: la calandra Black Panel completamente chiusa e integrata con il disegno dei fari, i cerchi aerodinamici e i dettagli in blu e rame all'interno.



A cambiare sono anche le dimensioni di Mercedes EQE: 4.946 mm di lunghezza (-26 cm rispetto a EQS) x 1.961 mm di larghezza x 1.512 millimetri di altezza. Dimensioni simili a quelle di una Classe E, rispetto alla quale però l'abitacolo è più lungo di 80 mm (con uno spazio all'altezza delle spalle nel vano anteriore superiore di 27 mm).


Mercedes EQE: versioni e autonomia



Al momento del lancio saranno due le versioni disponibili sul mercato: per ora, la Casa si è limitata a fornire i primi dati della EQE 350, spinta da un motore elettrico posteriore da 215 kW / 292 CV di potenza e 530 Nm di coppia massima. La batteria, da 90 kWh, garantisce un'autonomia di 660 km nel ciclo WLTP, mentre la potenza di ricarica in corrente continua arriva a 170 kW: così, si possono recuperare 250 km di autonomia in 15 minuti, ripristinando l'80% della carica in 32 minuti (dal 10%). Presto arriveranno anche le versioni 4MATIC con trazione integrale resa possibile da un secondo motore elettrico all'anteriore.


Mercedes EQE: data uscita


Prodotta sia in Germania sia in Cina, la nuova Mercedes EQE arriverà sul mercato all'inizio del 2022.



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti