Nissan, Mazda e Ford protagoniste su ShowcarTV

Al via un nuovo episodio di ShowcarTV, il format televisivo a copertura nazionale dedicato al mondo dei motori.


Questa settimana, su ShowcarTV


Su ShowcarTV, questa settimana, un grande crossover best seller, una segmento B molto furba e un'altra super performante!


L'appuntamento è per il 27 Ottobre alle ore 22:00 su Odeon TV nello spazio di Professione Sport dedicato ai Test Drive (in replica il mercoledì successivo alle 22:30).



NISSAN QASHQAI HYBRID: La nuova Nissan Qashqai Hybrid 4WD in allestimento Tekna+ è la top di gamma della crossover molto amata in Europa e in Italia. Per restare leader del mercato, propone una linea unica e futuristica ed un sistema Full Hybrid estremamente efficace.


MAZDA2 HYBRID: Già abbiamo conosciuto Mazda2 2022, ma in una veste totalmente diversa. Sì, perché cambiando motorizzazione, cambia anche la carrozzeria. La versione Full Hybrid di Mazda2, infatti, nasce da una collaborazione, ma conferma la sua natura di Segmento B estremamente efficiente.


FORD FIESTA ST: La Ford Fiesta 2022, cambia pelle ma non sostanza, restando una delle compatte più piacevoli e con il telaio migliore. La proviamo in allestimento ST e motore a 3 cilindri da ben 200 cv di potenza e, ora, 320 Nm di coppia; un go kart che fa davvero divertire!


Showcar sempre più multi-piattaforma


La rimodulazione delle puntate TV nasce con l’obiettivo di fornire un’informazione sempre precisa e puntuale sulle ultime novità dal mondo della mobilità, offrendo ai telespettatori l’opportunità (unica nel panorama dei programmi TV locali a tema automotive) di approfondire i contenuti visti in televisione su un sito web e su un canale YouTube costantemente aggiornati, forti di un pubblico affezionato.


Nessuna paura per chi dovesse perdersi l’appuntamento con la TV: ogni puntata, infatti, verrà contemporaneamente caricata anche sulla pagina Facebook di Showcar tutti i lunedì mattina, mentre i video completi sono sempre disponibili sul canale YouTube di Showcar.


Prosegue così l’evoluzione multi-piattaforma del network di Showcar, che dalla fine del 2019 ha visto l’ingresso in organico di nuovi collaboratori, il debutto del rinnovato sito web www.showcarnews.it, il potenziamento del canale YouTube Show Car e il rilancio dei profili social.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti