• Redazione

Fiat 500 elettrica, BMW Serie 5 e Mazda CX-3 protagoniste di ShowcarTV

Come ogni lunedì è l’ora di ShowcarTV, il programma televisivo recentemente aggiornato con un nuovo format e una copertura di oltre 50 canali in tutta Italia. Questa settimana vi raccontiamo nel dettaglio le nuove Fiat 500, BMW 530e e Mazda CX-3.



Questa settimana, su ShowcarTV

Protagoniste della seconda puntata di marzo sono tre icone per i rispettivi brand: la nuova Fiat 500 (ora solo elettrica), il restyling di BMW Serie 5 (che ora punta sull'ibrido) e l'aggiornamento 2021 del SUV compatto Mazda CX-3.

  • FIAT 500: la Nuova 500 - questo il nome ufficiale della terza generazione - ha uno stile che reinterpreta (in chiave moderna) gli stilemi delle versioni del 2007 e del 1957, ma le vere novità sono sottopelle. Il motore, infatti, è solo elettrico e offre al Cinquino del nuovo decennio prestazioni decisamente superiori e il piacere di viaggiare a zero emissioni locali. Un'auto elettrica dall'ottima autonomia e, soprattutto, dal sound unico.

  • BMW 530e: la berlina business per eccellenza, da sempre apprezzata da chi cerca il piacere di guida anche in un'auto per i lunghi viaggi. Con il restyling di metà carriera, questa nuova generazione diventa ancora più caratterizzata nello stile e si propone con ben tre versioni ibride plug-in. Noi abbiamo provato la versione intermedia 530e, spinta da un motore elettrico abbinato al 4 cilindri 2 litri per una potenza massima di 292 CV e un'autonomia elettrica intorno ai 40 km.

  • MAZDA CX-3: il sempreverde SUV compatto giapponese mantiene uno stile attuale, una dinamica di guida di riferimento e interni tra i migliori nel suo segmento. Con l'ultimo aggiornamento 2021, inoltre, guadagna in tecnologia grazie ad Apple CarPlay wireless, che si affianca ai fari LED matrix e al sistema di disattivazione dei cilindri.


Showcar sempre più multi-piattaforma

La rimodulazione delle puntate TV – più brevi, dinamiche e maggiormente fruibili dal pubblico televisivo – nasce con l’obiettivo di fornire un’informazione sempre precisa e puntuale sulle ultime novità dal mondo della mobilità, offrendo ai telespettatori l’opportunità (unica nel panorama dei programmi TV locali a tema automotive) di approfondire i contenuti visti in televisione su un sito web e su un canale YouTube costantemente aggiornati, forti di un pubblico affezionato. Nessuna paura per chi dovesse perdersi l’appuntamento con la TV: ogni puntata, infatti, verrà contemporaneamente caricata anche sulla pagina Facebook di Showcar tutti i lunedì mattina.

Prosegue così l’evoluzione multi-piattaforma del network di Showcar, che dalla fine del 2019 ha visto l’ingresso in organico di nuovi collaboratori, il debutto del rinnovato sito web www.showcarnews.it, il potenziamento del canale YouTube Show Car e il rilancio dei profili social.

Post correlati

Mostra tutti