• Simone Facchetti

Skoda Octavia a metano 2021: prova su strada, recensione, consumi reali e autonomia (Video)

La prova su strada della nuova Skoda Octavia a metano: la quarta generazione è più bella e tecnologica e sempre parca nei consumi: con soli 4 euro per percorrere 100 km è imbattibile tra le auto termiche.



Se avete bisogno di un'auto che offra tanto spazio, tecnologia a profusione, sicurezza, qualità della vita a bordo, prestazioni ed economia di esercizio, un'auto elettrica di ultima generazione potrebbe fare al caso vostro. Ma, attenzione, solamente se avete la possibilità di ricaricare a casa di notte, perché altrimenti le colonnine di ricarica che incontrerete lungo il tragitto vanificheranno gran parte del risparmio.


Se volete spendere davvero poco, e in ogni condizione, la soluzione resta una sola: un'auto a metano. In questa recensione di Skoda Octavia a metano 2021 vi racconto com'è viaggiare in business class spendendo come con un'utilitaria.


Skoda Octavia metano 2021: design



Con il passaggio alla quarta generazione, Skoda Octavia compie un notevole balzo in avanti in termini di qualità percepita. Una sensazione di premium pervade ogni aspetto dell'estetica e degli interni, con un'attenzione al dettaglio degna dei "cugini" Audi e, per certi versi, Porsche.


Le linee sono taglienti senza mai scadere in eccessi fuori luogo per un'auto di questa categoria, le proporzioni sono azzeccate (la piattaforma MQB Evo ha permesso di slanciare le forme da classica wagon regalandole una presenza su strada niente male) e alcuni dettagli, come i gruppi ottici ispirati ai cristalli di Boemia, completano il quadro.



Di serie su tutte le Octavia troviamo i fari principali a LED, che diventano LED Matrix e LED Crystal Lights optando per diversi pacchetti, offerti a prezzi interessanti. I cerchi riempiono bene i passaruota e le cromature ben dosate sottolineano l'eleganza generale di Octavia. Nulla differenzia la versione a metano dalle altre motorizzazioni, ad eccezione del discreto badge G-TEC sul portellone.


Skoda Octavia metano 2021: interni e infotainment



La plancia di Skoda Octavia è interamente rivestita in materiali morbidi: gomma in alto e in basso e tessuto al centro. Solo il tunnel centrale risente della necessità di ridurre i costi, con plastiche rigide ma sempre ben assemblate.


Numerose sono le finiture cromate (quelle dei pannelli porta sono molto gradevoli ma creano qualche riflesso di troppo in certe condizioni di luce) mentre sono pochi, troppo pochi, i comandi fisici: piace l'accensione a sfioramento delle luci di cortesia a LED, piace la regolazione a scorrimento per il volume, piace un po' meno la scelta di spostare tutti i comandi del climatizzatore nel menu CLIMA (richiamabile mediante una delle poche scorciatoie fisiche in plancia) integrato nel display touch della vettura. Occorre farci l'abitudine.



Molto gradevole e super reattivo il selettore del cambio a impulsi elettrici, che non richiede di attendere di essere completamente fermi per passare dalla retro alla marcia in avanti o viceversa. Una scelta comoda, intuitiva e che libera spazio in plancia. C'è posto per uno smartphone di grandi dimensioni davanti al cambio, due portabibite un bracciolo con annesso portaoggetti nel tunnel centrale.



Di serie a partire dal secondo allestimento Executive c’è la la strumentazione digitale Virtual Cockpit, dotata di diverse schermate (guida, navigatore, strumenti tradizionali, ADAS e computer di bordo) e di contenuti specifici per l'alimentazione a metano. Presenti, come del resto anche nel display dell'infotainment, le informazioni relative all'autonomia e ai consumi (medi e istantanei) sia a benzina sia a metano.


Di serie su tutte il display touch da 10 pollici con connessione a internet e servizi Skoda Connect inclusi per un anno: su Executive e Style si ha, in più il navigatore Columbus. Presenti Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless (quest'ultimo in arrivo a breve).


Skoda Octavia metano 2021: dimensioni, bagagliaio e spazio a bordo


Le dimensioni di Skoda Octavia Wagon a metano: 4.689 mm di lunghezza x 1.829 mm di larghezza x 1.468 mm di altezza x 2.680 mm di passo.


Dei tre serbatoi, due sono in materiale composito e trovano posto sotto il pianale di carico, eliminando il doppio fondo e riducendo la capacità del bagagliaio a 455 litri / 1.410 litri per la berlina e a 495 litri / 1.560 litri per la Wagon (le versioni tradizionali dichiarano rispettivamente 600/1.555 e 640/1.700 litri). La terza bombola, in acciaio, è invece collocata sotto il divanetto posteriore.



C'è spazio in abbondanza per quattro adulti, anche di alta statura come chi scrive (195 cm), mentre un eventuale quinto passeggero si troverà a fare i conti con un tunnel centrale piuttosto alto, benché abbastanza stretto. Nel mobiletto sono presenti le bocchette dell'aria (in opzione con il clima trizona anche i comandi della temperatura) e un vano portaoggetti.


A proposito di soluzioni "furbe", non mancano nemmeno qui gli accessori Simply Clever: le due tasche portasmartphone nel retro dei sedili anteriori, le tendine parasole estraibili, la coperta in pile, i poggiatesta estesi, il raschietto del ghiaccio con lente d'ingrandimento e indicatori per misurare l'usura degli pneumatici, il portabiglietto dell'autostrada sul parabrezza e gli strumenti per facilitare il carico.


Skoda Octavia metano 2021: come va su strada



Rispetto al modello uscente la nuova Skoda Octavia G-TEC 2020 mantiene lo stesso motore 1.5 TSI 4 cilindri con ciclo Miller da 96 kW / 130 CV di potenza e 200 Nm di coppia tra 1.400 e 4.000 giri/minuto, abbinato per il momento al solo cambio a doppia frizione DSG a 7 marce e alimentato dai tre serbatoi di metano, per una capacità di 17,33 kg (+9 litri per la benzina).



Viaggiando a metano, Octavia G-TEC riduce le emissioni di CO2 del 25% rispetto alla versione a benzina, un risparmio che arriva al 35-40% utilizzando il 20% di biometano e addirittura del 90% se si fa il pieno nei centri che utilizzano quasi totalmente metano ricavato da rifiuti biologici. La vettura si accende a benzina solamente quando si esaurisce il metano (ovvero quando la pressione scende sotto gli 11 bar), dopo un rifornimento oppure quando la temperatura esterna scende sotto i -10°C: in tutte le altre situazioni, Skoda Octavia G-TEC viene alimentata sempre a metano e non c’è alcun tasto per cambiare alimentazione.


I consumi di nuova Skoda Octavia a metano dichiarati secondo il ciclo WLTP, spaziano dai 3,9 ai 4,1 kg/100 km. Noi nel corso della nostra prova, in cui abbiamo utilizzato Octavia G-TEC per quasi 1.000 km in un percorso misto tra autostrada, urbano ed extraurbano, abbiamo praticamente confermato questa media, con consumi di 4 kg per 100 km. Questo si traduce in un’autonomia reale di circa 390-400 km con un pieno di metano, ma questo valore varia molto a seconda della pressione del gas al momento del rifornimento, che può oscillare in base alla temperatura esterna.



Se a metano si viaggia spendendo veramente poco, non c’è da preoccuparsi troppo nemmeno quelle poche volte in cui viaggerete a benzina, con una media registrata intorno ai 6,5 litri per 100 km. A benzina l’autonomia dichiarata dal computer di bordo è 120 km. In totale, dunque, si possono percorrere oltre 500 km.


Alla guida, Octavia a metano si dimostra brillante, abbastanza reattiva considerati i 130 CV e molto silenziosa. Il merito va ai materiali fonoassorbenti, all'aerodinamica favorevole e all'ottimo assorbimento delle asperità da parte delle sospensioni, che mantengono lo schema semplice della piattaforma MQB nelle motorizzazioni con potenze inferiori ai 150 CV: MacPherson all'anteriore e ruote interconnesse al posteriore.


L'unico frangente in cui si nota l'assenza del multi-link è nella guida al limite, dove emerge uno sterzo piuttosto leggero e una tendenza al rollio comunque piuttosto leggera (e tenuta sotto controllo dall'elettronica). Octavia mantiene una dinamica di guida molto neutra, un compromesso perfetto vista la destinazione di utilizzo del modello.


  • Prestazioni: 0-100 km/h in 9,6 secondi e 212 km/h di velocità massima.

  • Peso 1.431 kg: massa rimorchiabile fino a 1.400 kg (la 2.0 TDI dichiara 1600 kg con trazione anteriore e 2.000 kg con trazione integrale).


Non è presente nemmeno come optional il telaio adattivo con gli ammortizzatori regolabili elettricamente: è riservato, come le sospensioni multi-link, alle motorizzazioni con almeno 150 CV. Optional a 150 euro è invece il selettore delle modalità di guida, che interviene su sterzo, acceleratore e cambio.


Skoda Octavia metano 2021: ADAS livello 2


Capitolo ADAS: qui, Octavia non ha nulla da invidiare alle vetture premium di fascia alta. La dotazione di serie è più che buona, con il cruise control adattivo, il Lane Assistant (mantenimento di corsia con correzione della traiettoria non appena ci si avvicina alla linea di demarcazione), il riconoscimento della stanchezza del conducente e la frenata automatica di emergenza Front Assist. Consigliatissimo, tuttavia, anche il Travel Assistant Pack, che a soli 400 euro aggiunge:

  • Sistema di riconoscimento della segnaletica stradale

  • Predictive Cruise Control, cruise control adattivo con funzione predittiva (regolazione della velocità in base, oltre al veicolo che precede, al percorso e alla segnaletica stradale)

  • Adaptive Lane Assistant (sistema di centramento di corsia)

  • Traffic Jam Assistant (sistema di guida assistita in coda con Emergency Assistant nel caso in cui il conducente non risponda agli avvisi del sistema).



Tra le funzioni intelligenti per ridurre ulteriormente i consumi c’è la modalità di veleggio, che quando rilasciamo l’acceleratore a velocità costante sconnette la frizione e ci permette di viaggiare in folle, e un indicatore nella strumentazione che ci suggerisce di rilasciare il pedale dell’acceleratore quando per esempio ci stiamo avvicinando a una curva o a una rotatoria.


Skoda Octavia metano 2021: revisione bombole


Di contro, un’auto a metano Skoda Octavia impone, come del resto tutte le auto a metano dotate di serbatoi in acciaio e serbatoi in composito nella stessa vettura, due diverse revisioni: su auto nuove, la revisione delle bombole in materiale composito deve essere effettuata dopo 4 anni dall’acquisto e poi ogni 2 anni, mentre quella della bombola in acciaio ogni 4 anni.


E se il costo della revisione delle bombole è gratuito (anzi, per la precisione, è finanziato dagli stessi automobilisti per mezzo di un’accisa inclusa nel prezzo del metano), si paga invece la manodopera e l’eventuale sostituzione delle stesse bombole. I prezzi variano in maniera considerevole in base ai centri autorizzati, con un’oscillazione tra i 100 e i 300 euro a intervento.


Skoda Octavia metano 2021: allestimenti e prezzi



I prezzi per l’Italia di Skoda Octavia metano 2021 partono da 29.350 euro, valore riferito alla berlina in allestimento Ambition con cambio DSG (unica trasmissione al momento disponibile). Di serie c'è già tutto quel che serve e anche di più. La più ricca versione Executive parte invece da 30.750 euro e si arriva a 32.100 euro per il top di gamma Style. Skoda Octavia a metano è disponibile anche con carrozzeria Wagon, con prezzi da 30.400 euro per la Ambition, 31.800 euro per la Executive e 33.150 euro per la Style (quella dell'esemplare in prova).


Non dimentichiamoci che, trattandosi di una motorizzazione particolarmente virtuosa dal punto di vista dei consumi, anche le emissioni di CO2 sono basse, con un valore compreso tra 105 e 111 g/km. Questo significa che la nuova Octavia a metano può ottenere l’Ecobonus statale di 3.500 euro a fronte della rottamazione di un veicolo fino a Euro 5 di almeno 10 anni.


CONFIGURATORE SKODA OCTAVIA METANO 2021


Voi cosa ne pensate della nuova Skoda Octavia a metano? Fatecelo sapere commentando sotto questo articolo oppure sotto il video sul canale YouTube di Showcar. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali social - Facebook, Instagram e Tik Tok - e di scriverci, per qualsiasi domanda e curiosità, al numero SMS/Whatsapp 3515680441. Ci trovate anche in televisione sui canali di ShowcarTV!


Skoda Octavia G-TEC 2021: video prova



Skoda Octavia G-TEC 2021: galleria foto



Post correlati

Mostra tutti