ABARTH 595: Il bolide italiano fa sempre faville (Video)

A distanza di qualche anno, riproviamo la piccola sportiva da 180 cv.



Negli anni Abarth 595 è diventata una vera e propria icona, una piccola bomba rumorosa e divertente da guidare. La versione di cui parliamo oggi è la Competizione.

595 Competizione: Look

Il look della piccola 595 è davvero cattivo e molto personalizzabile. Nella nostra versione è stata scelta la colorazione Nero Scorpione, un optional da € 700, cerchi neri da 17” Montecarlo e kit pinze dei freni Brembo gialli.

I fari sono allo Xenon, un optional, che, se acquistato fuori dai pacchetti, verrà a costare € 750.


Inconfondibile il posteriore, dove troviamo la doppia coppia di terminali di scarico Monza, ovviamente veri. Altre peculiarità della 595, lo spoiler sopra al lunotto o l’antenna, che qui è stata sostituita da un tappo in alluminio.

595 Competizione: Dimensioni

Dimensioni da compatta: abbiamo una lunghezza di 366 cm, un’altezza di 149, una larghezza di 163 e un passo di 230 cm.

Lo spazio interno, dunque, non abbonda, ma di certo, chi acquista un’Abarth, non lo fa sicuramente per l’abitabilità.

Stesso discorso vale per il bagagliaio, con capacità da 185 a 550 litri.

595 Competizione: Interni

La sportività si trasmette anche in abitacolo, con numerosi elementi, come il carbonio nelle razze del volante o nella leva del cambio, le cinture gialle, in tinta con le pinze dei freni Brembo, i sedili sportivi contenitivi rivestiti in tessuto, per la nostra versione, e un inserto, che abbraccia la plancia, in Alcantara.


Lo schermo centrale con diagonale da 7” ospita il sistema d’infotainment UConnect, con sistemi connettività, radio DAB e navigatore. Anche nella strumentazione troviamo un display circolare, che cambia grafica quando selezioniamo la modalità Scorpion tramite l’apposito pulsante in plancia.

Tocco di qualità: l’impianto audio Beats.

595 Competizione: Motore e prestazioni

La nostra Abarth 595 Competizione monta, sotto al cofano, un 1.4 T-Jet 4 cilindri, in grado di erogare 180 cv di potenza e 250 Nm di coppia tra i 2.500 e i 3.000 giri.

La trasmissione non poteva che essere manuale 5 marce, leva corta, innesti secchi e precisi: il divertimento è assicurato.

Complice un peso di poco superiore ai 1.100 kg, qui le prestazioni sono spaventose, specie per un’auto del segmento: 0 - 100 km/h in 6,7 secondi e velocità massima di 225 km/h.


I consumi erano più alti di quanto dichiarato, ovvero da 14,5 a 11 km/l… Vero è che siamo sempre rimasti in modalità Sport, ma vuoi non farlo su un’auto del genere? In questo modo abbiamo un sound inconfondibile, sia in abitacolo che fuori, grazie all’apertura delle valvole di scarico. Quando invece viaggiamo normalmente, è sorprendente la silenziosità all’interno, davvero ottima. Buono anche l’assorbimento delle asperità del terreno, grazie agli ammortizzatori Koni.

595 Competizione: Prezzo

Il prezzo di partenza di Abarth 595 Competizione è di € 29.650, ma, sommando i vari optional presenti sul nostro esemplare, arriviamo a una cifra finale di circa € 35.000.


CONFIGURA ABARTH 595 COMPETIZIONE


Fateci sapere cosa ne pensate commentando sotto questo articolo oppure sotto il video sul canale YouTube di Showcar. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali social - Facebook, Instagram e Tik Tok - e di scriverci, per qualsiasi domanda e curiosità, al numero SMS/Whatsapp 3515680441. Ci trovate anche in televisione sui canali di ShowcarTV!


595 Competizione: Video



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti