• Veronica Lucrezia Poblete

Fiat Tipo Cross: Prova e consumi reali (Video)

Prova e consumi di nuova Fiat Tipo Cross 1.0 100 cv.


Fiat Tipo, a cinque anni dal lancio, si aggiorna, non solo nel look, che vede qualche miglioria, ma direi soprattutto negli interni… Oltre all’introduzione di questa nuova versione Cross.


Fiat Tipo Cross: Look e dimensioni


Innanzitutto, la versione Cross si caratterizza per le numerose protezioni in plastica nera sia sui passaruota che sotto alle porte, per gli skidplate nei paraurti e per un’altezza da terra che cresce di ben 4 cm rispetto alle varianti classiche. L’altezza complessiva, dunque, è di 156 cm, mentre lunghezza e larghezza misurano complessivamente 437 e 180 cm.


Laddove Tipo cattura gli sguardi, però, è nel nuovo frontale, che vede introdotti fari Full Led, con abbaglianti automatici e una forma decisamente più affusolata. La mascherina ora è più sottile e al centro sormonta il nuovo logo (che in realtà sarebbe un richiamo al passato) in lettering cromo-satinato.

Di serie i cerchi da 17” e specifiche, per questa versione, le barre al tetto.

Al posteriore rimane il logo Fiat che conosciamo, ma nel nostro caso, il lettering Tipo si sposta a sinistra, per lasciare spazio alla denominazione Cross sulla destra. E, anche qua, compare una nuova firma luminosa a Led.


Il bagagliaio, con apertura manuale, si dimostra davvero ampio, con una capacità di partenza di 440 litri

Con un passo di 264 cm, all’interno Tipo si rivela accogliente, con uno spazio adeguato per tutti e cinque i passeggeri.


Fiat Tipo Cross: Interni


Il posto guida è confortevole, con sedili ergonomici rivestiti in tessuto per la parte centrale e in pelle per i fianchetti, con cuciture a contrasto… e a € 300, abbiamo anche il riscaldamento, per entrambi gli occupanti anteriori.

Devo dire, però, che ho riscontrato qualche difficoltà nel trovare la giusta posizione di guida: semplicemente avrei gradito avere più possibilità di regolazione per quanto riguarda la profondità del volante, poiché chi è un po’ più basso della media, come la sottoscritta, si troverà nella scomoda situazione di averlo un po’ troppo vicino al petto per arrivare bene ai pedali.


Le plastiche sono rigide un po’ ovunque, tranne per la parte superiore della plancia, che è foderata in materiali soft-touch. Si apprezzano i nuovi inserti, come quello davanti al passeggero.


Fiat Tipo Cross: Infotainment


Davanti al volante, che - tra l’altro - ora ha dimensioni ridotte, troviamo una strumentazione semi-digitale con display da 7”. Ma la grande novità è lo schermo centrale. Quello di serie è ancora da 7”, ma optando per il Tech Pach a € 500, non solo abbiamo il vano per la ricarica Wireless dei dispositivi, ma anche un display da 10,3”, come quello che abbiamo visto su 500e! Il sistema d’infotainment è lo Uconnect 5, super definito, con colori brillanti e una delle sue peculiarità è la connessione sia con Apple CarPlay che con Android Auto senza fili!


Fiat Tipo Cross: Motore e prestazioni


Ma come va questa Tipo Cross su strada?

Ebbene, partiamo col dire che l’esemplare in prova è equipaggiato con l’unico propulsore a benzina disponibile: una novità, parliamo del 1.0 tre cilindri turbo da 100 cv. In questo caso abbiamo l’abbinamento alla trasmissione manuale a 5 marce; un cambio sì gradevole, ma che talvolta fa qualche capriccio a innestare la retro.

In ogni caso abbandonate l’idea di un cambio automatico, almeno per ora, perché alla meglio potrete optare per il manuale 6 marce del 1.6 gasolio da 130 cv. Mentre son sempre 5 le marce per l’altro propulsore a gasolio, ovvero il 1.4 da 95 cv.


Tornando a noi, il 1.0 in prova si è rivelato alquanto gradevole, richiede solamente qualche scalata in più, d’altronde parliamo sempre di una vettura da quasi 1.300 kg. Purtroppo, però, a freddo, denuncia una marcata irregolarità dell’erogazione.

Con i suoi 190 Nm di coppia a 1.500 giri, le prestazioni sono adeguate, con uno 0 a 100 coperto in 12,2” e una velocità massima di 183 km/h.


Fiat Tipo Cross: Consumi


La casa dichiara 18,2 km/l. Il dato si conferma nell'extra-urbano, mentre scende a 14/15 km/l in città.

Fiat Tipo Cross: Alla guida


La guida in generale è piacevole, abbiamo affrontato un lungo viaggio senza battere ciglio. In città se la cava alla grande, gli ingombri sono contenuti e lo sterzo leggero e preciso, specie se selezioniamo la modalità City, che ci dà supporto nelle fasi di manovra. Le sospensioni, che adottano un sistema non troppo sofisticato, che vede un McPherson all’anteriore ed un assale torcente a ruote interconnesse nel posteriore, si rivelano molto confortevoli e, grazie ai cerchi da 17” e alle coperture a spalla alta, assorbono con efficacia qualsiasi fondo stradale. Il tutto, però, richiede una certa attenzione se si vuole affrontare una curva a velocità sostenuta. D’altronde anche il rollio risulta evidente. L’assetto rialzato, poi, dà un grande contributo per affrontare, perché no, percorsi sterrati, ma ovviamente non parliamo di una vettura adatta agli off-road più impervi, ha pur sempre una trazione anteriore, non 4x4. L’insonorizzazione, infine, è buona.

Fiat Tipo Cross: ADAS


Nell’extra-urbano risultano utili i diversi sistemi di assistenza alla guida, come il mantenimento attivo della corsia, il cruise control anche adattivo fino a 40 km/h, la frenata d’emergenza, il lettore dei segnali stradali o il sensore dell’angolo cieco con avviso anche acustico, quest’ultimo in optional a € 400.


Fiat Tipo Cross: Prezzo


Il prezzo da listino di Tipo Cross parte da € 23.750 (€ 21.750 per la variante City Cross), ma aggiungendo i vari optional del nostro esemplare, come il colore carrozzeria Bronzo Magnetico a €700, si arriva a una cifra finale di circa € 26.000.


CONFIGURA FIAT TIPO CROSS


Fiat Tipo Cross: Conclusione


Un’auto, insomma, che risponde a pieno alla domanda di una vasta platea di automobilisti, dalle famiglie, a chi desidera un look originale e grintoso, o ai professionisti che, con la SW, possono contare su una vettura spaziosa e versatile.


Fiat Tipo Cross: Video



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti