• Simone Facchetti

Honda HR-V: il nuovo SUV compatto sarà solo ibrido. Presentazione il 18 febbraio

La terza generazione di Honda HR-V è in dirittura d’arrivo, e stavolta sarà soltanto ibrido: la presentazione del SUV compatto della Casa giapponese avverrà il prossimo 18 febbraio, ma già oggi Honda ha mostrato al pubblico un paio di immagini teaser di uno dei modelli più importanti a livello di vendite nel mercato europeo.

Honda HR-V 2021: ibrido...quasi elettrico


Il popolare SUV compatto di Honda sarà dotato della tecnologia ibrida a due motori e:HEV, già provata – e apprezzata – sul D-SUV Honda CR-V e sulla monovolume compatta Honda Jazz. Due modelli cruciali che vanno nella direzione intrapresa dalla casa giapponese a partire dal 2019: entro il 2022 tutti i principali modelli proposti in Europa da Honda saranno elettrificati.


Per la prima volta, Honda HR-V sarà disponibile soltanto con un powertrain ibrido: nello specifico, si tratta della tecnologia full hybrid a due motori, che permette di sfruttare i due propulsori elettrici sia per ricaricare il pacco batterie sia, quando le condizioni lo permettono, per fornire trazione esclusiva alle ruote.

Honda HR-V 2021: data uscita


Uno dei due teaser mostra parte dello stile di nuovo Honda HR-V, che evolverà le forme dell’attuale generazione con un lunotto ancora più sfuggente e inclinato, quasi da coupé. Il tutto con quella filosofia stilistica di sottrazione già vista su Honda e e Honda Jazz: superfici pulite e levigate e dettagli hi-tech. La data di uscita sul mercato di Honda HR-V 2021 è prevista entro la fine di quest’anno.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti