• Simone Facchetti

Hyundai svela le nuove tariffe per la ricarica ultra rapida IONITY

Il coreani lanciano nuovi pacchetti che permetteranno ai propri clienti di ricaricare a tariffe agevolati presso le colonnine del consorzio IONITY.



Ricaricare una Hyundai elettrica presso le colonnine IONITY da oggi è più facile e conveniente. La Casa sud coreana ha infatti lanciato nuovi pacchetti che consentiranno ai proprietari di Hyundai IONIQ 5, IONIQ Electric e Kona Electric di ricaricare presso la rete di ricarica ultra-fast del consorzio (di cui anche Hyundai Motor Group fa parte) a tariffe agevolate.


Tariffe IONITY Hyundai IONIQ 5 e Kona Electric


Due, nello specifico, i pacchetti proposti da Hyundai sotto forma di abbonamento annuale senza rinnovo automatico:


  • Lite (disponibile dall'autunno 2021), per ricaricare presso la rete IONITY a una tariffa ridotta pari a 0,52 euro / kWh con un canone mensile di 4,50 euro;

  • Premium (disponibile da subito), per ricaricare presso la rete IONITY a una tariffa ridotta pari a 0,29 euro / kWh con un canone mensile di 13 euro.



Premium incluso per due anni sulle IONIQ 5


Il pacchetto Premium, che si rivolge a chi fa un uso frequente delle colonnine ad alta potenza (quelle di IONITY arrivano fino a 350 kW), sarà incluso gratuitamente per i primi due anni per tutti coloro che finalizzeranno un contratto di IONIQ 5 entro il 31 dicembre 2021. Inclusa anche l'attivazione gratuita di Charge myHyundai, il servizio di ricarica integrata che permette di accedere, tramite un'unica tessera o app, ad una rete di oltre 250.000 punti di ricarica (rapida e quick) in 29 Paesi europei.


La nuova elettrica di Hyundai è quella che maggiormente beneficia dell'elevata potenza di ricarica degli HPC IONITY: bastano infatti solo 18 minuti per caricare la batteria dal 10 all'80%.