• Simone Facchetti

Kia Ceed 2021: svelato il restyling di berlina, wagon e ProCeed (Video)

La berlina media di Kia, progettata in Europa per l'Europa, si aggiorna con un importante restyling.



A circa 3 anni dal debutto, la terza generazone di Kia Ceed si aggiorna con il tradizionale restyling di metà carriera. Un aggiornamento che migliora in ogni aspetto una vettura che da sola costituisce il 28% delle vendite di Kia in Europa.


Kia Ceed 2021: esterni


L'aspetto che salta maggiormente all'occhio del restyling 2021 di Kia Ceed è la comparsa del nuovo logo Kia, introdotto per la prima volta in Europa sul crossover elettrico Kia EV6 e sulla nuova generazione di Kia Sportage. Il nuovo lettering fa la sua comparsa su cofano anteriore, portellone posteriore, volante e grafica del sistema di infotainment, anch'esso aggiornato.



Nuovi sono i paraurti anteriori e posteriori, caratterizzati da un disegno specifico delle prese d'aria e della calandra Tiger Nose (ora dotata di listelli ad effetto sospeso e una nuova trama con pattern triangolare) in base agli allestimenti scelti. Quelli delle prime immagini ufficiali sono, nello specifico, il GT per Kia Proceed, il GT Line per Kia Ceed 5 porte e il PHEV per Kia Ceed Sportswagon.


Debuttano, tra le altre cose, nuovi cerchi in lega fino a 18 pollici, quattro inedite tinte per la carrozzeria (Machined Bronze, Lemon Splash, Yucca Steel Gray ed Experience Green) e una nuova ottica interna per i fari: la firma luminosa anteriore ha ora tre listelli verticali che fungono anche da indicatore di direzione, mentre i fanali posteriori (solo sulla hatchback) hanno ora una trama a nido d'ape composta da 48 elementi a LED che possono fungere anche da indicatore di direzione dinamico.



Kia Ceed 2021: interni


All'interno l'attenzione si è concentrata sulle finiture e sui materiali, con una sapiente alternanza tra inserti cromosatinati, piano black, plastiche morbide nelle parti di maggior contatto, pelle (anche traforata sul pomello del cambio delle versioni GT), tessuto e microfibra.


Novità per Kia Ceed Sportswagon e Kia Proceed è il sistema che permette di abbattere gli schienali dei sedili posteriori con un tasto nel bagagliaio, nonché il portellone elettrico "smart power tailgate" che si apre quando rileva la prossimità del proprietario con la chiave in tasca. Per tutte debuttano i sedili ventilati, che si aggiungono alla già presente funzione di riscaldamento.


Kia Ceed 2021: infotainment



Cambia sensibilmente anche il sistema di infotainment UVO Connect, costituito da una strumentazione digitale da 12,3 pollici ora personalizzabile nella grafica, oltre che agendo sulle modalità di guida Eco, Normal e Sport, anche con quattro nuovi temi selezionabili nel display touch centrale. Tra questi, anche una schermata che si adatta in base alle condizioni meteo.


Uno schermo, quest'ultimo, che resta da 10,25 pollici ma guadagna la grafica degli ultimi modelli di Kia (quelli definiti della Phase II) e comandi vocali più evoluti (che ora agiscono anche sulla climatizzazione). Presente la connettività avanzata per usufruire dei servizi connessi UVO e dell'app UVO Connect recentemente rinnovata.


Kia Ceed 2021: nuovi ADAS


La già ampia gamma di ADAS per la guida autonoma di livello 2 di Kia Ceed si amplia ulteriormente con il Blind-spot Collision Avoidance Assist (BCA) con controllo attivo del veicolo per evitare collisioni con altri veicoli provenient dall'angolo cieco, il Driver Attention Warning (DAW+) con sistma Leading Vehicle Departure, il Lane Following Assist (centramento di corsia) che ora funziona indipendentemente dallo Smart Cruise Control, il cruise control adattivo ora con funzione predittiva (adatta la velocità in base al percorso leggendo i dati del navigatore), il Rear-View Monitor (con vista dall'alto per le manovre di precisione, per esempio con un rimorchio), il Safe Exit Warning (avviso di veicolo/ciclista in arrivo che potrebbe entrare in collisione qualora si aprisse la portiera) e il Rear cross traffic Collision avoidance assist (RCCA), ora dotato di frenata automatica. Sempre presenti i Forward collision-avoidance assist (FCA), il Lane Keep Assist, l'Intelligent Speed Limit Warning, il Manual Speed Limit Assist e gli abbaglianti automatici High Beam Assist.


Kia Ceed 2021: più motori ibridi


Si evolve, infine, anche la gamma motori di Kia Ceed 2021, offerta con potenze comprese tra 100 e 204 CV. Sparisce il 1.4 turbo benzina del modello precedente, sostituito da un nuovo 1.5 turbo benzina sempre 4 cilindri da 160 CV dotato della tecnologia Smartstream con Continuously Variable Valve Duration (che riutilizza alcuni dei gas di scarico ad alta temperatura per mantenere il motore alla temperatura ideale e ridurre consumi ed emissioni) e abbinato al cambio manuale a 6 marce o al doppia frizione DCT a 7 rapporti, oltre che al sistema mild hybrid a 48 V.


Il micro ibrido è abbinato obbligatoriamente al 1.6 turbo diesel 4 cilindri (anch'esso disponibile con cambio manuale iMT con frizione a controllo elettronico o DCT a 7 marce). Disponibile, per la prima volta, anche il mild hybrid e il DCT in abbinamento al motore d'ingresso, il 1.0 turbo benzina a 3 cilindri.




Le altre motorizzazioni già le conosciamo: parliamo del 1.6 GDi abbinato al sistema plug-in hybrid per la Sportswagon (con 141 CV complessivi, batteria da 8,9 kWh e 57 km di autonomia elettrica WLTP) e del 1.6 T-GDi turbo da 204 CV con sound aumentato elettronicamente.


Kia Ceed 2021: data uscita


La commercializzazione della nuova Kia Ceed partirà all'inizio del quarto trimestre dell'anno. Dopo qualche mese sarà la volta del restyling del crossover coupé Kia XCeed, che sarà presentato nelle prossime settimane.


Kia Ceed 2021: video



Kia Ceed 2021: galleria foto



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti