Dacia Spring: prova e autonomia in inverno (Video)

Aggiornamento: 28 dic 2021

Come cambia in inverno l'autonomia dell'elettrica più economica del mercato europeo?



Se il primo contatto con Dacia Spring l’abbiamo avuto la scorsa primavera (qui il video e l’articolo completo), è ora di vedere come se la cava l’elettrica più accessibile del mercato europeo quando le temperature calano!


Dacia Spring: Esterni


Il look si rivela simpatico, grazie a una serie di dettagli inediti e alle colorazioni allegre, come l'azzurro del nostro esemplare a contrasto con l'arancione, specifico dell'allestimento Comfort Plus.


Nel frontale spicca la calandra anteriore, nella quale è ricavato lo sportellino basculante per accedere alla presa di ricarica. L'aspetto è quello di un piccolo crossover, con un’altezza da terra di 150 mm, "spalle" larghe, cofano bombato e protezioni in plastica per la parte bassa della carrozzeria.


Presenti i gruppi ottici con luce diurna a LED separata e i fanali posteriori con la firma luminosa a Y già vista sulla nuova Dacia Sandero.


Dacia Spring: Dimensioni e bagagliaio


Dacia Spring si configura come un piccolo SUV di segmento A, con 3.734 mm di lunghezza x 1.622 mm di larghezza (1.770 mm retrovisori compresi) x 1.516 mm di altezza x 2.423 mm di passo. Il bagagliaio di Dacia Spring misura 290 litri, il più alto valore nella categoria, che diventano 620 litri abbattendo la panchetta posteriore. Ai vertici è anche lo spazio a bordo, con cinque posti comodi e 23,1 litri a disposizione per i vani portaoggetti.


Dacia Spring: Interni e infotainment


Gli interni di Dacia Spring hanno forme e contenuti semplici ma funzionali, pensati per chi bada al sodo: di serie servosterzo elettrico, chiusura centralizzata e quattro finestrini elettrici. Davanti al conducente spicca una strumentazione digitale con un piccolo display da 3,5 pollici monocromatico al centro, gestibile dai comandi sul volante.


L’infotainment è composto da una radio con bluetooth, ma in opzione è possibile scegliere un sistema multimediale Media Nav con schermo touch da 7 pollici, radio DAB, Bluetooth, presa USB, protocolli Apple CarPlay e Android Auto e telecamera posteriore. Il selettore del cambio è composto da una piccola rotella integrata nel tunnel centrale, davanti al la leva del freno a mano.


Dacia Spring: Motore


La filosofia Dacia si esprime al massimo su Dacia Spring Electric: un’auto elettrica che sceglie di privilegiare l’autonomia rispetto alle prestazioni. Sotto ai sedili è infatti collocato un pacco batterie agli ioni di litio da 26,8 kWh netti (27,4 lordi), che alimenta un motore elettrico da 33 kW / 44 CV e 125 Nm di coppia disponibile immediatamente. Un valore, quest’ultimo, superiore rispetto a quello delle più diffuse citycar a benzina o mild hybrid, nonostante la scheda tecnica possa far sembrare il contrario: lo 0-100 è coperto in 19,1 secondi.


Dacia Spring: Autonomia reale


L’autonomia di Dacia Spring risponde alle esigenze degli automobilisti del segmento A, che in media percorrono 31 km al giorno: l'autonomia di Dacia Spring ammonta a 230 km nel ciclo WLTP e 305 km nel ciclo urbano WLTP City. Premendo il pulsante ECO sulla plancia, inoltre, è possibile migliorare l’autonomia del 10%, pegno una riduzione della potenza a 23 kW / 31 CV della velocità massima a 100 km/h (normalmente è 125 km/h).


In realtà, ora che è inverno, con temperature che oscillano tra i 5 e i -5 °C, l'autonomia della Spring in prova si è ridotta drasticamente, come ci si poteva aspettare. Il computer di bordo, a batteria 100% carica, dichiara infatti 150/160 km di autonomia, che nella realtà saranno sempre un po' di più, specialmente sfruttando la nostra elettrica in ambito prettamente urbano.


Dacia Spring: Ricarica


Dacia Spring Electric si ricarica in corrente alternata o in corrente continua. La ricarica lenta, tramite presa domestica da 220 V e cavo fornito di serie, avviene in circa 14 ore, che scendono a meno di 8 ore e mezza tramite una wallbox o una colonnina da 3,7 kW oppure meno di 5 ore tramite una wallbox o colonnina da 7,4 kW. Manca il caricatore in corrente alternata da 22 kW, fiore all’occhiello delle elettriche del gruppo Renault, in compenso si apprezza la presenza, seppure come optional, della ricarica rapida in corrente continua tramite presa CCS Combo: grazie alla potenza massima assorbita di 30 kW si può ricaricare fino all’80% in meno di un’ora.


Dacia Spring: Prezzo


Due le versioni disponibili: Comfort e Comfort Plus, con prezzi rispettivamente di 19.900 e 21.400 euro.


CONFIGURATORE DACIA SPRING


Fateci sapere cosa ne pensate commentando sotto questo articolo oppure sotto il video sul canale YouTube di Showcar. Non dimenticatevi di seguirci sui nostri canali social - Facebook, Instagram e Tik Tok - e di scriverci, per qualsiasi domanda e curiosità, al numero SMS/Whatsapp 3515680441. Ci trovate anche in televisione sui canali di ShowcarTV!


Dacia Spring: Video



Dacia Spring: Scheda Tecnica



0 commenti

Post correlati

Mostra tutti