• Simone Facchetti

Mobilize Limo: la nuova berlina elettrica per taxi e noleggio con conducente

Il primo veicolo a marchio Mobilize è una berlina elettrica a misura di taxi e Uber.



Al Salone di Monaco 2021 prende forma il futuro di Mobilize, il nuovo marchio del gruppo Renault nato espressamente per i servizi di mobilità. Mobilize Limo, primo frutto della joint venture creata nel 2018 tra Renault Group e la cinese Jiangling Motors Group Co., è una berlina 100% elettrica dalle forme inedite sviluppata esclusivamente per il mercato del trasporto pubblico delle persone. Tradotto, i taxi e i servizi di noleggio con conducente.



Un mercato in piena crescita – secondo le stime si passerà dagli attuali 28 miliardi di euro ai circa 50 miliardi nel 2030 – che va di pari passo con la sempre crescente necessità di abbattere le emissioni di CO2, specialmente nei centri urbani e periurbani.


Mobilize Limo: a misura di taxi e Uber



Proprio questo sarà il terreno d’elezione della nuova Mobilize Limo, una berlina dal look raffinato (la cui sobrietà ricorda, per certi versi, l’approccio adottato da Tesla) e da dimensioni - 4,67 m di lunghezza, 1,83 m di larghezza e 1,47 m di altezza - che la pongono nel cuore del segmento D.


Lo spazio, di conseguenza, è adeguato all’utilizzo per cui è pensato questo tipo di veicoli: grazie al passo di 2,75 m, al raggio alle ginocchia di 288 mm, alle portiere dall’ampia apertura, al pianale piatto e alla conformazione del divano posteriore adatta a tre persone. Non mancano, poi, due prese USB per ricaricare smartphone e tablet, le luci di cortesia e le bocchette dell’aria. Per le valige più grandi, infine, c’è un vano bagagli di 411 litri.

Solo tre le tinte carrozzeria (Metallic Black, Metallic Grey e Glossy Silver, le più apprezzate dalla clientela in questo mercato), mentre le finiture interne sono pensate per essere facili da pulire (è il caso delle sellerie in morbido tep).



Il posto guida di Mobilize Limo è progettato per garantire un ottimo comfort per il conducente, che ha a disposizione un sedile con regolazioni elettriche a 8 vie e un vano portaoggetti refrigerato tra i sedili anteriori. L’impianto multimediale, racchiuso in un unico elemento che include strumentazione digitale da 10,25 pollici e display dell’infotainment da 12,3 pollici, è pensato per lavorare in simbiosi con lo smartphone del guidatore, grazie alla funzione che replica le principali funzioni dei dispositivi mobili. Trattandosi di un veicolo elettrico non può mancare, la connettività per permettere il controllo del veicolo da remoto tramite app per smartphone.



Mobilize Limo: sicurezza al top e zero emissioni


Per garantire la sicurezza di guidatore e passeggeri, infine, Mobilize Limo è dotata dei più recenti sistemi di sicurezza attiva e passiva introdotti nelle vetture del Gruppo: fari full LED, 8 airbag, cruise control adattivo (Adaptative Cruise Control), sensore dell’angolo cieco (Blind Spot Detection), allerta per il superamento della linea di corsia e assistenza al mantenimento della corsia (Lane Change Assist, Lane Keeping Assist, Lane Deviation Warning), frenata automatica di emergenza con riconoscimento dei pedoni (Front Collision Warning, Pedestrian Collision Warning, Advanced Emergency Braking), riconoscimento della segnaletica stradale (Traffic sign recognition), multiview camera 360° (Around View Monitor), sensori di parcheggio anteriori e posteriori (Front and rear parking radar), sistema di rilevamento dei veicoli in arrivo (Rear Cross Traffic Alert) e spia di apertura delle porte (Door Opening Alarm).



Sottopelle, Mobilize Limo prevede un powertrain 100% elettrico composto da un motore da 110 kW di potenza massima (pari a 150 CV) e 220 Nm di coppia massima, sufficienti per garantire una spinta adeguata e buone prestazioni (0-100 km/h in 9,6 secondi e 140 km/h di velocità massima autolimitata). Tre le modalità di guida (Eco, Normal e Sport) e altrettanti i livelli di intensità della frenata rigenerativa. In più, essendo libera da vincoli meccanici, Limo offre un raggio di sterzata ridotto, pari a 11,2 metri.


L’autonomia di Mobilize Limo, garantita da un pacco batterie agli ioni di litio da 60 kWh integrato nel pianale, è di 450 km con un pieno di energia: sufficienti per la percorrenza quotidiana media degli operatori professionali, ferma a circa 250 km. Prevista la ricarica rapida in corrente continua (DC), che permette di recuperare 250 km di autonomia in 40 minuti.


Mobilize Limo: soluzioni di noleggio "flat" o "a consumo"



Mobilize Limo, come tutti i futuri prodotti che porteranno questo marchio sul cofano, sarà commercializzata con un’offerta di noleggio che comprende sia il veicolo che i servizi per tutti i tipi di autisti. I contratti, gestiti da RCI Bank and Services, saranno flessibili a livello di chilometraggio e durata e includeranno, tra gli altri, anche soluzioni pay as you drive per gli autisti occasionali. Sempre inclusi, infine, servizi come garanzia del costruttore, manutenzione, assicurazione e soluzioni di ricarica.


Mobilize Limo sarà presentata in anteprima mondiale il prossimo 8 settembre al Salone di Monaco 2021 (IAA Mobility).

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti