• Redazione

ShowcarTV: Opel Mokka, Kia Sorento PHEV e Hyundai Bayon nella nuova puntata

Aggiornato il: mar 17

Come ogni lunedì è l’ora di ShowcarTV, il programma televisivo recentemente aggiornato con un nuovo format e una copertura di oltre 50 canali in tutta Italia. Questa settimana vi raccontiamo, in anteprima mondiale, le ultime novità dal mondo dei SUV.



Questa settimana, su ShowcarTV


Protagoniste della terza puntata di marzo sono due novità assolute che abbiamo avuto l'opportunità di provare per primi sulle strade di Milano: due SUV di ultima generazione che si rivolgono a segmenti di mercato molto affollati e competitivi.

  • OPEL MOKKA e OPEL MOKKA-e: la seconda generazione del SUV compatto tedesco è la prima sviluppata sulla piattaforma CMP di Stellantis. Un modello inedito tanto dal punto di vista della meccanica (l'architettura multi-energie permette di accogliere motori diesel, benzina ed elettrici) quanto da quello estetico: Opel Mokka 2021 è infatti il primo modello a inaugurare la nuova filosofia stilistica di Opel. Lo abbiamo provato in anteprima mondiale nelle versioni benzina ed elettrica

  • KIA SORENTO PLUG-IN HYBRID: l'ammiraglia del marchio coreano è disponibile in Italia solamente con motorizzazioni elettrificate. Dopo averlo provato in versione full hybrid, è giunto il momento di conoscere la variante ibrida ricaricabile, forte di un pacco batterie da 13,8 kWh capace di regalare al D-SUV un'autonomia elettrica compresa tra i 50 e i 70 km. La prova su strada è online e su ShowcarTV!

  • HYUNDAI BAYON: un nuovo SUV compatto rinforza l'offerta di veicoli a ruote alte di Hyundai. Proposto unicamente con trazione anteriore e motori benzina (anche mild hybrid), il B-SUV si posiziona un gradino sotto Kona, pur proponendo dimensioni e spazio paragonabili. Ve lo raccontiamo in anteprima.

Showcar sempre più multi-piattaforma


La rimodulazione delle puntate TV – più brevi, dinamiche e maggiormente fruibili dal pubblico televisivo – nasce con l’obiettivo di fornire un’informazione sempre precisa e puntuale sulle ultime novità dal mondo della mobilità, offrendo ai telespettatori l’opportunità (unica nel panorama dei programmi TV locali a tema automotive) di approfondire i contenuti visti in televisione su un sito web e su un canale YouTube costantemente aggiornati, forti di un pubblico affezionato. Nessuna paura per chi dovesse perdersi l’appuntamento con la TV: ogni puntata, infatti, verrà contemporaneamente caricata anche sulla pagina Facebook di Showcar tutti i lunedì mattina.

Prosegue così l’evoluzione multi-piattaforma del network di Showcar, che dalla fine del 2019 ha visto l’ingresso in organico di nuovi collaboratori, il debutto del rinnovato sito web www.showcarnews.it, il potenziamento del canale YouTube Show Car e il rilancio dei profili social.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti