• Simone Facchetti

Volkswagen ID. LIFE anticipa la piccola elettrica da 20.000 euro

L'offensiva elettrica di Volkswagen si sposta sulla fascia bassa del mercato con un piccolo crossover dal prezzo compreso tra i 20.000 e i 25.000 euro.



Volkswagen anticipa di due anni il debutto sul mercato del primo modello di segmento B della famiglia ID. La nuova ID. LIFE, concept car presentata al Salone di Monaco 2021, anticipa infatti la futura piccola elettrica in arrivo nel 2025 e non più nel 2027.


Volkswagen ID. LIFE: esterni e interni


Con le sue superfici verticali e il lunotto inclinato, ID. LIFE reinterpreta da una parte le tradizionali forme dei crossover, dall'altra strizza l'occhio alla prima Volkswagen Golf. Calandra e portellone prevedono un'illuminazione molto grafica, che riprende (attualizzandoli) i canoni classici del frontale Volkswagen.



La carrozzeria è verniciata con una tinta trasparente che sfrutta i trucioli di legno come colorante naturale e una base biologica come indurente. Frontale e tetto, entrambi sfoderabili, sono realizzati in un tessuto composto al 100% da bottiglie in PET riciclato, gli pneumatici sono composti anche da materiali naturali ed ecologici, mentre in legno sono le cornici della plancia e della zona posteriore. Infine, una finitura ArtVelours Eco è utilizzata per rivestire i sedili e i pannelli porta.



Ampio spazio alla digitalizzazione all'interno: gli specchietti sono sostituiti da telecamere, mentre il selettore del cambio, il clacson e i tergicristalli vengono comandati da un pannello touch presente sul volante esagonale. L'infotainment è composto dall'integrazione dello smartphone del conducente con il sistema di bordo, mentre per le soste emerge dalla plancia un pannelo con proiettore: complice anche la possibilità di abbattere in avanti i sedili anteriori, si crea un piano completamente piatto che permette di sdraiarsi per godersi comodamente questa piccola sala giochi o cinema.



Presente una presa a 230 V / 16 A per ricaricare qualsiasi dispositivo (anche un PC o un piccolo elettrodomestico).


Volkswagen ID. LIFE: dimensioni e bagagliaio


Nata sulla nuova piattaforma MEB Small (una versione accorciata e semplificata della MEB già vista su Volkswagen ID.3/4, Skoda Enyaq iV e Audi Q4 e-tron), la ID. LIFE è un crossover compatto, con 4.091 mm di lunghezza x 1.845 mm di larghezza x 1.599 mm di altezza x 2.650 mm di passo. Gli angoli di attacco (26° davanti e 37° dietro) e l'altezza da terra (190 mm) sono da vero SUV.



Significativa la lunghezza del vano di carico, che abbattendo i sedili anteriori e posteriori arriva a ben 2.250 mm e 1.285 litri di capacità. Questo perché il motore elettrico, denominato MEBeco, è posizionato sotto al cofano anteriore. Qui, sotto la copertura in tessuto, è ricavato un vano da 68 litri. Uno sportello separato, sempre nella sezione anteriore, è ospita invece un vano in cui poter riporre i cavi di ricarica e la presa di ricarica CCS Combo. Il vano bagagli ha una capacità di 225 litri, a cui si aggiungono ulteriori 108 litri con il doppio fondo: in totale, sono disponibili 410 litri per i bagagli e gli oggetti di viaggio.


Volkswagen ID. LIFE: motore e prestazioni



La potenza massima sviluppata dal motore elettrico della concept è di 172 kW, pari a 234 CV, mentre la coppia ammonta a 290 Nm: il risultato è una velocità massima di 180 km/h e un'accelerazione 0-100 km/h in 6,9 secondi. Il pacco batterie agli ioni di litio offre una capacità di 57 kWh, per un'autonomia WLTP fino a 400 km. Collegandosi a una colonnina di ricarica rapida, ID. LIFE permette di recuperare fino a 163 km di autonomia in 10 minuti.


Volkswagen ID.LIFE: prezzo e uscita della futura ID.2


Volkswagen ID. LIFE, come anticipato, mostra da vicino quella che potrebbe essere una futura Volkswagen ID.2, un'auto che dovrebbe affiancare e poi sostituire l'attuale Polo. Al pari della piccola elettrica di Cupra (anticipata dal prototipo UrbanRebel visto anch'esso in anteprima a Monaco), ID.2 sarà disponibile sul mercato nel 2025 con un prezzo che varierà tra i 20 e i 25.000 euro.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti