• Simone Facchetti

Tutte le novità 2022 di Stellantis, tra SUV e sportive (anche elettriche)

Nel 2022 assisteremo ad un'offensiva di nuovi modelli firmati Stellantis: novità attese per i brand Alfa Romeo, Maserati, Jeep, Opel, Dodge e Peugeot.



Il 2021 è stato un anno importante per il gruppo Stellantis: il colosso automobilistico nato a inizio anno dalla fusione tra FCA e PSA ha svelato numerosi modelli strategici. In primis i nuovi SUV Jeep (dal Wagoneer/Grand Wagoneer al nuovo Grand Cherokee L fino al restyling di Compass), passando per le nuove Peugeot 308 e 308 SW, DS 4, Opel Astra e Rocks-e (la gemella di Citroen Ami) e Citroen C5 X.


E il meglio di questa galassia che conta ben 14 brand deve ancora arrivare, dal momento che a novembre è atteso il debutto di Maserati Grecale, il nuovo D-SUV (anche elettrico) realizzato sulla piattaforma Giorgio già apprezzata su Alfa Romeo Giulia e Stelvio.


Novità 2022 Stellantis: tutti i nuovi modelli in arrivo nel 2022


Il prossimo anno sarà ugualmente denso di novità per il gruppo Stellantis, con il baricentro che stavolta si sposterà sui marchi dell'ex FCA. Jeep proseguirà il rapido rinnovamento della gamma con il nuovo Jeep Grand Cherokee in versione "corta", proposto anche con l'interessante versione ibrida plug-in 4xe.

Seguirà di qualche mese un nuovo restyling per Jeep Renegade, il B-SUV che si aggiornerà proponendo, tra le altre cose, anche nuovi motori 1.5 turbo benzina con tecnologia mild hybrid. Lo stesso motore dovrebbe trovare posto anche su una variante aggiornata di Fiat 500X e sulla nuova Fiat Tipo, ristilizzata a fine 2020.


Il Salone di Ginevra, che ritornerà a febbraio 2022 con un anticipo di un paio di settimane rispetto al periodo usuale, sarà il palcoscenico scelto per il debutto in anteprima mondiale di Alfa Romeo Tonale, il C-SUV che proietta il Biscione nell'era dell'elettrificazione grazie alla presenza di almeno una versione ibrida plug-in.


Tonale, che sarà commercializzato a partire da giugno, sarà la base di partenza per un nuovo C-SUV con passaporto americano, il Dodge Hornet anticipato nelle scorse settimane durante l'EV Day di Stellantis. Non è ancora chiaro, tuttavia, se il gemello USA di Alfa Romeo Tonale riuscirà ad approdare sul mercato in tempo per il prossimo anno.

Un'altra importantissima novità di Stellantis prevista per il 2022 è la nuova Maserati GranTurismo, la sportiva di segmento F Made in Modena che sarà presto affiancata dalla nuova GranCabrio. Entrambe, come Grecale e MC20, saranno proposte in una versione completamente elettrica che si fregerà del sub-brand Folgore.


Nel frattempo, la controparte francese di Stellantis non starà certo a guardare: nel corso del prossimo anno, infatti, dovrebbe essere svelato un nuovo membro della gamma Peugeot: si tratta di una non meglio identificata variante coupé di Peugeot 3008, il C-SUV tanto amato dagli automobilisti di mezzo mondo.


Si arricchirà, infine, anche la già ampia gamma di veicoli commerciali leggeri di Stellantis: il primo modello ad arrivare sarà il nuovo Fiat Scudo, realizzato sulla stessa base degli omologhi multispazio a marchio Peugeot, Citroen e Opel e, dunque, disponibile non solo in versione termica ma anche elettrica e a idrogeno.

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti